Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 2

Un valoroso nostromo

Plinio Simoncelli

Giovanissimo volontario in Marina, nel 1941 riesce a salvarsi dopo il siluramento dell'incrociatore Diaz. Promosso nostromo, è imbarcato nei M.A.S.. Dopo l'8 settembre 1943, dalla Sardegna è trasferito in Puglia dove partecipa, prima a rischiose missioni notturne, poi alla bonifica delle mine subacque. Fino al marzo del 1946 quando viene congedato con gli elogi dei superiori. Testo a cura di Giuseppe Casini.
Estremi cronologici
1939 -1946
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
proverbi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 15
Collocazione
MG/Adn2

La mia vita

Settimio Maccarini

Autobiografia di un pescatore del litorale laziale, che ama il mare e le donne. Racconta del servizio militare in marina, della barca che compra col fratello, dell'impegno come pescatore di coralli, fino all'acquisto di una barca da diporto per il trasporto dei villeggianti per le escursioni subacquee. Prima e dopo un matrimonio durato solo cinque anni, ricorda gli incontri con molte compagne occasionali.
Estremi cronologici
1948 -2002
Tempo della scrittura
2001 -2002
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 9
Consistenza
pp. 242
Collocazione
MP/04