Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 2139

Blocco a quadretti Pensieri di una vecchia signora

Elena Carlucci

Una pensionata costretta all'inattività da una artrite deformante, coglie dalle sensazioni positive e negative del quotidiano l'occasione per fare rivivere i ricordi: l'infanzia serena, l'amore per il marito, che perdura anche dopo la sua scomparsa, le soddisfazioni ottenute lavorando come educatrice di disabili.
Estremi cronologici
1922 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 100
Collocazione
MP/88

Diario

Vittor Ugo Fedeli

Per "fare qualcosa per la Patria" un ventiduenne avvocato fiorentino parte volontario per la guerra contro l'Austria. A un diario affida le annotazioni sul viaggio da Vernio a Milano e sulla vita militare trascorsa in una caserma situata all'interno del Castello Sforzesco.
Estremi cronologici
1866
Tempo della scrittura
1866
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 107
Collocazione
DG/88

Lettera in cielo

Mirta Ferrari

La morte di un caro compagno di scuola, colpito da una scheggia durante la guerra, e, dopo quarant'anni, in occasione di una crociera sul Nilo, l'incontro con la di lui nipote, che risveglia i ricordi e il rimpianto di un'amicizia di gioventù che non ha potuto trasformarsi in amore.
Estremi cronologici
1942 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 17
Collocazione
MP/88

Lettera a mio padre

Lorella Focardi

Dopo una terapia psicoanalitica affrontata per superare il dolore causato dalla separazione dei genitori, una giovane donna, che si è sentita privata sin da piccola dell'affetto paterno, racconta le sue prime esperienze sessuali, interpretandole come tanti tentativi diretti a superare le sue insicurezze e a comprendere la complessa personalità del padre.
Estremi cronologici
1987
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 20
Collocazione
DP/88

[...] Cara Nina

Giuseppe Forcignanò

Il dramma della gelosia rivissuto nelle lettere inviate alle sorelle da un pittore che, causa un infondato sospetto di adulterio, ha sparato alla moglie uccidendola. In carcere, condannato ai lavori forzati, cerca di comprendere le ragioni del suo folle gesto.
Estremi cronologici
1909 -1918
Tempo della scrittura
1909 -1918
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 69
Collocazione
E/88

Le difficoltà della vita

Maria Rosa Fabbri , Albertina Maria Rosa Franzini

Il carteggio tra due Marie Rose: una si trova in Germania, come ragazza alla pari, l'altra in Italia si prepara al matrimonio. La loro corrispondenza tratta scherzosamente grandi e piccoli temi - "problemi della vita" e "lamentazioni corporali" - con un linguaggio ricco di invenzioni e fantasia.
Estremi cronologici
1983 -1984
Tempo della scrittura
1983 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 34
Collocazione
E/88

Lettere ad Azzurra - uno scrittore scrive a sua figlia

Angelo Gaccione

Le confessioni di un uomo che sta per diventare padre. Quando nasce la figlia la sua felicità si esprime come quella di una "maternità al maschile" e con una promessa: volerle sempre bene, nonostante eventuali incomprensioni future.
Estremi cronologici
1982 -1983
Tempo della scrittura
1982 -1983
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 20
Collocazione
E/88

[...] Signori,

Vittorio Ghiardi

Un percorso visionario e delirante per ricostruire il clima cupo della Germania nazista di cui è diretto testimone come interprete tedesco-italiano durante la Campagna di Russia. Ormai vecchio e costretto da una trombosi sulla sedia a rotelle, torna con la mente agli eventi tremendi della gioventù: riempie cinquantanove quaderni di confuse elaborazioni senili e rivelazioni a tratti sconvolgenti.
Estremi cronologici
1940 -1988
Tempo della scrittura
1976 -1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 4030
Collocazione
MG/88

Le mie memorie

Lilian Gitto

A Roma, tra l'occupazione tedesca e l'arrivo degli Alleati, una studentessa universitaria dell'alta borghesia annota lo scorrere delle sue giornate riempite dalla preparazione degli esami, dalle lezioni d'inglese e di pianoforte e dalle uscite con le amiche.
Estremi cronologici
1944
Tempo della scrittura
1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 41
Collocazione
DG/88

Start

Amalia Sola

La memoria avvolta di nostalgia della discendente di una famiglia aristocratica milanese: dall'infanzia agiata trascorsa nella villa della nonna contessa, al prestigioso matrimonio con un nobile milanese,, fino alla lotta clandestina contro i tedeschi.
Estremi cronologici
1906 -1948
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 150
Collocazione
MP/88