Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 6

Hortus Conclusus

Graziella Locatelli

Gli usi e le tradizioni degli anni Trenta e Quaranta nei ricordi di un'insegnante piemontese. Un affresco famigliare illuminato dalla figura del padre che, da piccolo proprietario terriero, diviene industriale nel campo dei colorifici tessili e che, per motivi di lavoro, costringe la famiglia a frequenti cambi di residenza.
Estremi cronologici
1930 -1945
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 80
Collocazione
MP/03

Andavamo a cento all'ora

Carla Maria Nironi

Un lungo viaggio nella memoria di una dipendente comunale, impegnata sin dalla metà degli anni Sessanta, nel promuovere e sostenere la nascita di scuole dell'infanzia, a Reggio Emilia. In nome dello slogan "Una scuola pubblica e gratuita per tutti i bambini dai tre ai sei anni", lotta per ottenere ambienti accoglienti, materiale didattico adeguato e raggiungere, con strutture e mezzi, anche i luoghi più disagiati.
Estremi cronologici
1964 -1998
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 70
Collocazione
MP/Adn2

Una vita allo specchio

Elisabetta Venturini

La memoria introspettiva di un'insegnante di scuola materna, alterna al ricordo della propria infanzia e giovinezza, pagine sul presente. Orfana di padre ad un anno e studentessa in collegio, sceglie il lavoro nella scuola per poter riversare sui bambini tutto l'affetto di cui è capace. Più serena, con un compagno accanto a lei da oltre vent'anni, è alla ricerca di un equilibrio interiore e di una realizzazione personale, che sembra sempre sfuggirle.
Estremi cronologici
1958 -2003
Tempo della scrittura
2002 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 252
Collocazione
MP/06

Maestra, l'ho fatto per te!

Lucia Corso

Un'insegnante della scuola dell'infanzia ripercorre, attraverso disegni trovati casualmente, oltre vent'anni di carriera scolastica: un modo non solo per ricordare i bambini cui si è dedicata, ma le diverse strategie educative adottate.
Estremi cronologici
1983 -2005
Tempo della scrittura
2004 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 138
Collocazione
MP/06

Lettere dall'altro mondo

Raffaella Traniello

Lettere in forma di diario, che una giovane mamma invia alla famiglia in Italia: in Nuova Zelanda con il marito, ingegnere idraulico, e madre di tre bambini, per e-mail racconta della vita di ogni giorno, dei traslochi faticosi, dell'adattamento ad abitudini così diverse da quelle italiane. L'amicizia stretta con i colleghi di lavoro, con vicini di casa e le insegnanti dei figli, le sarà utile per non sentire troppo la nostalgia e superare le difficoltà.
Estremi cronologici
2001 -2005
Tempo della scrittura
2001 -2005
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 212
Collocazione
E/07

Quaderno di memorie

Elisa Bertoni

L'infanzia serena e una gita con la scuola materna: una licele alterna ai ricordi del passato lo sguardo attento all'attualità, dove si impone la tragedia dello tsunami del 2004.
Estremi cronologici
1994 -2005
Tempo della scrittura
2005 -2006
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 4
Collocazione
MP/T2