Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 370

Alti e bassi di una famiglia piccolo borghese

Ubaldo Bardi

La nascita dell'Autore coincide con la presa del potere da parte del fascismo: la vita del tempo, la famiglia, la guerra, la fuga dalla caserma dopo l'8 settembre '43, e una grave malattia.
Estremi cronologici
1921 -1945
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 119
Collocazione
MP/93

Gloria

Sammarco Neri

Sfollato sui monti vicino a Pistoia, un ragazzo approfitta della permanenza presso una famiglia contadina per abbandonarsi alla contemplazione della natura.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1945 -1946
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 115
Collocazione
MG/93

Ricordi della mia vita

Alba Ricciarini

Emigrata in Canada con la famiglia da quasi quarant'anni, l'Autrice, pressoché autodidatta, rievoca la sua vita: dall'infanzia contadina alle tragedie belliche, fino al benessere raggiunto con l'amato consorte.
Estremi cronologici
1923 -1992
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 115
Collocazione
MP/93

Racconti di casa mia

Caterina Mulassano

L'infanzia, cui fanno da sfondo i costumi di vita di una piccola borgata di campagna anima un racconto che, nella sua ultima parte, con la morte della madre, assume un andamento più autobiografico. Poi la maturità, il matrimonio e la nascita della prima figlia, a completare la nuova famiglia.
Estremi cronologici
1922 -1951
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 360
Collocazione
MP/93

Orlando ed i suoi trent'anni

Oreste Orlando Tonelli

Ultimo di sei figli di una povera famiglia, emigrato come bracciante a 15 anni, passa da un paese all'altro per lavorare. In Francia durante una rissa uccide un altro emigrato. E' mandato ai lavori forzati nella Caienna, ma riesce a fuggire. Finirà di scontare la propria pena a Piacenza scrivendo le sue memorie.
Estremi cronologici
1881 -1925
Tempo della scrittura
1913 -1925
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 9
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 258
Collocazione
MP/93

[...] Siamo in Sicilia

Calogera Domina

Quarta di cinque figli di una famiglia siciliana in cui il nonno fu ucciso dalla mafia e i fratelli diventano comunisti e lottano per la terra, l'Autrice racconta una vita che ai suoi occhi diventerà bella solo dopo il trasferimento in Toscana.
Estremi cronologici
1940 -1955
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 152
Collocazione
MP/93

Come sono arrivato in Inghilterra

Dante Cervi

Giovane italiano fatto prigioniero a Tobruk dagli inglesi, affronta un massacrante viaggio di due mesi per l'inghilterra, dove risiederà, inizialmente come prigioniero, e poi come dipendente di una fattoria, infine, sceglierà di stabilirsi definitivamente nel Paese, con la propria famiglia.
Estremi cronologici
1920 -1992
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 27
Collocazione
MP/93

Vestivamo cappotti U.N.R.A.

Aldina Fiocchi

Una ventiduenne è costretta a scappare dai bombardamenti di Milano per rifugiarsi nella casa dei nonni nel ferrarese. Qui, dopo una notte di festa, viene violentata insieme alle cugine da alcuni soldati tedeschi. Dopo un avventuroso viaggio, rientra a Milano dove morirà il padre.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1970 -1971
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 100
Collocazione
MG/93

I Sabbioni 1982

Pino Tosca

Un attore, detto Bacio, descrive la vita di un gruppo di amici che gravitano sul Po, fra Pavia e Piacenza: giornate sempre uguali, ravvivate da giochi erotici con Teresa, la ragazza dell'estate.
Estremi cronologici
1982
Tempo della scrittura
1982
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 128
Collocazione
MP/93

Eremita di stato

Romolo Prati

Le disavventure di un maestro alla prima esperienza scolastica. Nominato supplente annuale in una scuola sperduta fra i monti toscani, nel primo dopoguerra, imparerà a godere di piccole cose della vita di montagna.
Estremi cronologici
1947 -1948
Tempo della scrittura
1960 -1965
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 117
Collocazione
MP/93