Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 102

Avventure della mia vita civile e militare

Domenico Costigliola

Le esperienze di un marinaio sulla nave scuola che viaggia in America, ma soprattutto le sue traversie del periodo bellico, fino alla prigionia.
Estremi cronologici
1920 -1945
Tempo della scrittura
1940 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 143
Collocazione
MG/91

La mia guerra

Alfredo Lengua

Sbattuto su tutti i fronti dal 1936 al 1945, un insegnante in pensione rievoca nove anni d'inferno fino alla prigionia a Villach, in Austria, tinta di rosa.
Estremi cronologici
1936 -1945
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Originale dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 22
Collocazione
MG/91

Nonno racconta

Dumas Poli

Un giovane grossetano si arruola in marina e vive il naufragio del cacciatorpediniere Folgore. Arrestato per alto tradimento e poi rilasciato, dopo l'8 settembre, entra nei servizi segreti e svolge missioni come paracadutista e radiotelegrafista. Condannato a morte dai cosacchi, riesce a fuggire con l'aiuto dei partigiani e partecipa alla liberazione del Friuli.
Estremi cronologici
1941 -1955
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 106
Collocazione
MG/93

Sei anni della mia giovinezza

Nicola Moramarco

I sogni che spingono un diciottenne pastaio ad arruolarsi come volontario per la guerra fascista, da lui intrapresa con grande entusiasmo, in terra di Libia. Poi, in sei anni, maturerà senza cambiare idee.
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 190
Collocazione
MG/93

Ricordi che non si dimenticano

Mario Ginelli

Cinquant'anni dopo, un agricoltore rievoca tutte le battaglie alle quali ha partecipato nella prima guerra mondiale, fino al ferimento, ai mesi passati in ospedali e al congedo.
Estremi cronologici
1917 -1919
Tempo della scrittura
1967
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 59
Collocazione
MG/93

Campagna di Russia 1942-43

Emilio Sartor

La Campagna di Russia vissuta nelle truppe alpine, fino al disastro della ritirata nella morsa del gelo, mancando di vestiario adeguato. L'aiuto dato a un compagno, che ormai si riteneva spacciato, coronerà la sfida a queste terribili sofferenze.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 37
Collocazione
MG/93

[...] Ore 14- Per la terza volta

Lino Gucci

La sterminata Russia, immersa nel freddo e nel silenzio, è teatro della guerra che ha tra i suoi protagonisti un medico partito per il fronte con il rimpianto del cielo della sua Bologna. Si prodiga nell'aiutare il prossimo per la sua professione, ma lui stesso, da quella lontana terra, non è mai tornato.
Estremi cronologici
1942
Tempo della scrittura
1942
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 47
Collocazione
DG/87

[...] Date e avvenimenti della mia vita militare

Remo Zanchetta

Spostamenti continui con l'esercito della Repubblica sociale per apprestare la Linea gotica portano un soldato appena diciannovenne ad attraversare tutto il centro Italia, dall'Appennino tosco-marchigiano al Polesine, dove cruenti sono gli scontri e costante la paura degli attacchi dei ribelli.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 131
Collocazione
DG/88

[...] Il 24 Maggio 1915 scoppiò la guerra

Orlando Tosi

Dopo una breve permanenza sul fronte greco - albanese, un giovane della classe 1896 è costretto al rimpatrio. Fatto prigioniero dagli austriaci, costretto ai lavori forzati, tornerà in Italia dopo aver vissuto vessazioni e sofferenze che lo indurranno a credere in un'unica causa: quella della pace.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1910-1919
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 41
Collocazione
MG/88

Avevamo vent'anni (anche meno)

Fernando Togni

La fede nel fascismo durante gli anni del liceo, poi la partecipazione ai Guf e la decisione dell'arruolamento volontario per sostenere la causa di Roma, che porterà un giovane dalla X Mas alla prigionia in un campo del Texas, dove gli echi della guerra giungono lontani ma richiamano a una triste realtà che si concretizza improvvisamente con il rientro in patria.
Estremi cronologici
1941 -1946
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 201
Collocazione
MG/88