Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 412

Esperienza di migrazione

Ibrahima Niang

Ibrahima arriva in Italia per lavorare. Tanti senegalesi con cui ha parlato lo hanno incoraggiato; è partito pieno di speranza ma nessun lavoro è ancora arrivato. Non si abbatte. Il suo obiettivo è tornare in Senegal dalla famiglia; penso sempre a sua mamma.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Peace Maker - Fabbricatori di pace

AA.VV.

Sono interviste a persone africane emigrate in Italia. Si parla di problemi d'integrazione, di vita quotidiana di speranze e sogni. In particolare è presente il movimento Shalom che ha come obiettivo principale la promozione di pace e di giustizia sociale.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
A/T3

In viaggio dall'India

Balbir Singh Pabla

Si trasferisce dall'India in Italia per migliorare il livello di vita della sua famiglia che l'ha raggiunto dopo qualche tempo. Ha imparato la lingua e a Bucine si sente a casa.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Il lato positivo

Zerina Petanaj

Zerina è in Italia da quando ha 3 anni. Si sente figlia di 2 realtà, per questo desidera un mondo aperto a tutti senza netti confini.
Estremi cronologici
1994 -2014
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Il mio vissuto

Mon Adhaulya

La protagonista nasce a Kanpur. Segue il padre, ufficiale militare, in tutti i suoi spostamenti. Cambia spesso città, lingua e religione. Per 16 anni vive a Nuova Delhi, dove vive in collegio e si laurea. Qui scopre la sua passione per il disegno. Svolge molti lavori. Il suo matrimonio è combinato, suo marito è italiano. Vive da molti anni in Italia. Ama vivere, mette entusiasmo in tutto ciò che fa. Si sente una cittadina del mondo.
Estremi cronologici
1963 -2014
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Verso una nuova vita

Violeta Màrquez

Violeta da due anni vive in Toscana. Si è innamorata dell'Italia che trova molto più riflessiva e artisticamente stimolante della Spagna. Riesce a lavorare nell'ambito giornalistico, Arezzo è piccola ma ricca d'ispirazione. In Italia si sente a casa.
Estremi cronologici
2012 -2014
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

In Italia per amore

Karina Taveras

Conosce un ragazzo di Firenze online e arriva in Italia per amore. Trova che nel suo paese la gente sia pi gioiosa e altruista. Ad Arezzo trova che ci sia molta indifferenza e freddezza fra le persone. La preoccupa l'instabilità lavorativa italiana. Qui tuttavia si sente più protetta che nel suo paese dove è esplosa la criminalità e l'ingiustizia.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

[...] Rigordo della mia infanzia

Tommaso Bordonaro

Il padre di Tommaso torna dall'America e subito parte per il fronte. Il bambino, ancora in tenera età, non può frequentare la scuola perché deve lavorare per aiutare la famiglia: con i suoi risparmi riesce a comprare tre capre che poi rivenderà per consentire al padre, sopravvissuto alla grande guerra ed alla "spagnola", di acquistare un asino. La Sicilia del primo novecento è descritta nella sua povertà, nelle sue feste e nelle sue tradizioni con semplicità ed efficacia.
Estremi cronologici
1912 -1922
Tempo della scrittura
1991 -1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Fotografie
Consistenza
9 p.
Collocazione
MP/T2

Diario di vita di Pippo Conti

Giuseppe Conti

Siciliano di umili origini, dopo vari tentativi di realizzarsi nel lavoro nella sua terra, emigra in Svizzera. Qui trova quelle opportunità lavorative che gli consentiranno di concretizzare i propri desideri e di vivere la propria gioventù. Per ben due volte tenterà di impiantare, grazie ai propri risparmi ed alla propria esperienza, una sua attività produttiva in Sicilia senza riuscirci: rientrerà definitivamente in Italia nel 1978 e sarà assunto come autista presso il tribunale di Palermo.
Estremi cronologici
1941 -2013
Tempo della scrittura
2013
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
53 p.
Collocazione
M/T2

Un giovane emigrante nella Repubblica Federale

Matteo Piccirilli

"Cento giorni" da lavoratore emigrante in Germania consentono, ad un giovane meridionale appena diplomato, di vivere una breve ma intensa esperienza durante la quale ha modo di vedere e sperimentare un mondo completamente diverso da quello dal quale proviene e di confrontarsi con le molteplici problematiche dell'emigrazione.
Estremi cronologici
1961
Tempo della scrittura
2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
9 p.
Collocazione
MP/T2