Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1

Lei è pazza!

Giustina Romolini

Quaranta anni di assistenza al figlio, colpito da atassia celebrospinale, affidati ad un diario, in cui un'insegnante toscana residente a Roma, racconta il dramma che ha colpito la propria famiglia. Nonostante le incomprensioni, le diagnosi apparentemente diverse e le numerose visite specialistiche, la lotta per vedere riconosciuti i diritti di un ragazzo che, pur con il progredire della malattia, si laurea, frequenta gli amici e mai cede alla rassegnazione.
Estremi cronologici
1962 -2004
Tempo della scrittura
1962 -2004
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 454
Collocazione
DP/07