Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 175

[...] Con questo scritto vorrei depositare

Gianni Mondolo

La ricerca di un lavoro stabile segna gli anni della guerra: un giovane manovale accetta di collaborare per la Todt pur di guadagnare per la famiglia. Vive così l'esperienza della lontananza da casa, del lavoro coatto e dell'intransigenza dei militari nazisti.
Estremi cronologici
1938 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MG/T2

La mia guerra. Memorie di un soldato della seconda guerra mondiale

Mario Stocco

Un militare italiano al momento dell'armistizio dell'8 settembre 1943 si trova in Albania. Sfuggito ai tedeschi che lo hanno fatto prigioniero, si unisce ai partigiani albanesi e poi trova ospitalità in un villaggio di pastori, dove resta fin dopo la fine della guerra. Rientrato in Italia, inizia per lui una nuova vita, che lo porta anche a lasciare la propria città natale e a trasferirsi a Roma per lavoro.
Estremi cronologici
1941 -1950
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1950-2011
Fine presunta: 1950-2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
134 p.
Collocazione
MG/Adn2

Cosi incominciò la mia vita

Orlanda Ricci

Una donna, nata a Roma negli anni Venti e vissuta sempre nella capitale, racconta la sua lunga vita. Ultima di una numerosa prole, cresce in una famiglia molto unita, si sposa in tempo di guerra e affronta l'assenza del marito, inviato al fronte in Africa e fatto prigioniero. Dopo il suo rientro, vive al suo fianco con amore ed è una moglie e una madre felice. Sempre solidale e altruista, non si abbatte di fronte alle numerose difficoltà e ai lutti che la colpiscono nel corso degli anni.
Estremi cronologici
1923 -2011
Tempo della scrittura
2007 -2011
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
342 p.
Collocazione
MP/Adn2

Cento anni di Gigetto Fazenda (Luigi Bolognesi)

Antonio Bolognesi , AA.VV.

Un uomo raccoglie una serie di testimonianze per ricordare il padre. In esse, la storia personale e familiare si mescola e si concentra soprattutto negli anni della Seconda guerra mondiale.
Estremi cronologici
Inzio: 1923
Fine presunta: 1960-1969
Tempo della scrittura
2008 -2009
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Storia familiare
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
183 p.
Collocazione
MG/Adn2

Mi racconto. Una storia vera di vita vissuta

Franco Monaco , AA.VV.

Un uomo ripercorre la propria lunga vita, dall'infanzia negli anni della Seconda guerra mondiale al nuovo Millennio. La famiglia, lo studio, il lavoro e l'impegno politico, che lo porta anche a diventare sindaco del proprio paese, sono i temi principali del suo racconto, che raccoglie anche alcune testimonianze autobiografiche di altre persone.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1939
Fine presunta: 1998-2011
Tempo della scrittura
2008 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
172 p.
Collocazione
MP/Adn2

A Belfiore d'Adige. Ricordi personali e... un pezzo di storia veronese (dall'agonia del fascismo agli anni '70)

Gino Marconcini

Un uomo, bambino negli anni della Seconda guerra mondiale in un paesino del veronese, inizia il racconto della sua vita dal giorno della caduta del Fascismo e prosegue fino al termine degli anni Settanta. Temi importanti della sua narrazione sono il lavoro e l'impegno politico, tra le fila del Partito Comunista.
Estremi cronologici
1943 -1980
Tempo della scrittura
2012 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
79 p.
Collocazione
MP/Adn2

La coraggiosa e disperata Rosa

Alma Silvestri

Una donna ricorda gli anni del Fascismo e della Seconda guerra mondiale, trascorsi lontano dal marito, militare fatto prigioniero dai tedeschi, sfollata dalla propria casa ma accanto a persone coraggiose e solidali nei suoi confronti.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1938
Fine: 1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2003-2004
Fine presunta: 2003-2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MG/T2

Diario di guerra con impressioni

Bruno Morandi

Un ragazzino romano durante la Seconda guerra mondiale tiene un diario dove la cronaca degli eventi bellici si mescola alle vicende personali e familiari, col padre ricercato dai tedeschi e accusato di sabotaggio.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
1942 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
68 p.
Collocazione
DG/T3

La palla di stracci

Carlo Garulli

Un uomo ricorda il periodo della propria infanzia e prima giovinezza, vissuti nel bolognese tra gli anni Trenta e il periodo della Seconda guerra mondiale.
Estremi cronologici
1933 -1945
Tempo della scrittura
-2002
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
258 p.
Collocazione
MP/Adn2

A San Domenico di Fiesole, nell'agosto 1944

Fiorina Meiattini

Nel 1944, una giovane sfugge a un eccidio nazista, consumatosi a Fiesole (FI) nella villa del rappresentante degli Stati Uniti presso la Santa Sede, diretta dalla zia della ragazza, anche lei scappata in tempo insieme a lei e al marito.
Estremi cronologici
Inzio: 1944
Fine presunta: 1944-1960
Tempo della scrittura
2018 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
4 p.
Collocazione
MG/T3