Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 58

Espressioni

Paola Andrighetto

Un' anziana madre, sentendo avvicinarsi il momento della morte, scrive ai figli un breve testamento spirituale: "compatitevi e aiutatevi... e amatevi fino alla fine".
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Testamento
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 1
Collocazione
A/T

Ricordi della mia vecchia casa

Cesarina Guidi

Gli anni della guerra nel popolare rione "Capanne", a Chiaravalle: vetri rotti, gelo, niente acqua corrente. Le famiglie però erano più unite e più felici di quelle di oggi.
Estremi cronologici
1944 -1990
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 6
Collocazione
MG/T

Racconti del nonno Gloriano

Gloriano Baciarlini

Gli stenti della fanciullezza, le monellate, la vocazione a diventare carabiniere e, dopo la guerra, il congedo. La lavanderia messa su con la moglie a Roma darà modo di comprare una casa a Viciomaggio, in quel di Arezzo.
Estremi cronologici
1920 -1990
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 91
Collocazione
MP/91

La storia di famiglia

Sestino Scala

Un aretino autodidatta, diventato fattore, ricorda le cose che ha vissuto: dal terremoto di Messina, alla battaglia sul Col di Lana nella prima guerra mondiale, alle proprie alterne fortune una volta che viene fatto cavaliere all'epoca del fascismo, nonchè la dura vita per operare in proprio nel dopoguerra.
Estremi cronologici
1887 -1963
Tempo della scrittura
1953 -1963
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Libro di famiglia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 227
Collocazione
MP/91

Solo da giovani si muore di vecchiaia

Ilda Rossella Caracciolo

Una casalinga è costretta ad accogliere in casa l'anziana suocera infortunata e vive questa convivenza in una difficile posizione psicologica che le risveglia nella memoria episodi del passato che credeva dimenticati.
Estremi cronologici
1975 -1992
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 102
Collocazione
MP/93

Come convivere (e sopravvivere) con madre e suocera

Thei De Almeida Vianna

Una settimana di vita, minuto per minuto, in compagnia della madre che soffre di arteriosclerosi e con la suocera colpita dal morbo di Alzheimer atrofia del cervello.
Estremi cronologici
1985 -1986
Tempo della scrittura
1985 -1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 29
Collocazione
DP/93

[...] Caro Nerio, grato, e lieto anche

Armando Meoni

Nerio raccoglie le lettere dell'amico Armando: il carteggio diventa pretesto per cementare una grande amicizia; uno scambio reciproco di informazioni sulla vita quotidiana e sulla politica, ma soprattutto sulla letteratura, tema dominante dell'epistolario.
Estremi cronologici
1961 -1984
Tempo della scrittura
1961 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 80
Collocazione
E/88

Mia madre questa sconosciuta

Laura Jorio

Il ritrovamento del diario della madre, di cui ignorava l'esistenza, risveglia in un'impiegata piemontese tanti ricordi legati alla figura di questa donna che nutriva un profondo amore per i propri figli dai quali però si sentiva trascurata.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1987 -1988
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 54
Collocazione
DP/88

Episodi e ricordi della mia vita

Carola Zanchi

Un'anziana signora, stimolata dagli incontri con un gruppo di coetanei, comincia a raccontare la propria vita; il viaggio in Argentina, il ritorno nel suo paese natale e, infine, la vecchiaia diventano argomenti per le sue memorie.
Estremi cronologici
1922 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 86
Collocazione
MP/89

[...] Carissimi Alberto e Vitina

Cosimo Quartana

Una grande nostalgia per la famiglia che ha lasciato e il desiderio di comunicare gioie e dolori a chi, da lontano, non sempre comprende la solitudine e lascia molte lettere senza risposta. Queste le riflessioni di un emigrante che ha avuto la fortuna di guadagnarsi una buona posizione sociale ma ha sofferto l'abbandono e la solitudine.
Estremi cronologici
1970 -1984
Tempo della scrittura
1970 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 25
Collocazione
E/89