Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 50

Romanzo familiare

Cesare Righi

Un ottantenne ricorda le vicende della Seconda guerra mondiale vissuta negli anni dell'infanzia e paragona la paura di due generazioni, la sua (per il conflitto) e quella dei suoi nipoti (per il Coronavirus che sta imperversando e mietendo vittime).
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1940-1942
Fine: 2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
20 p.
Collocazione
MG/T3

Carte d'identità. Una famiglia coniata nel bronzo (non tanto) nemico

Letizia Cesarini Sforza

Una donna, figlia di un noto giornalista, ricorda episodi della sua vita e ricostruisce la storia delle figure importanti della propria famiglia.
Estremi cronologici
1890 -2016
Tempo della scrittura
2016 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Storia familiare
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
51 p.
Collocazione
MP/Adn2

La mia vita. Storia di un pilota qualunque

Paolo Ceccarelli

Un ufficiale dell'aeronautica militare scrive la propria autobiografia, dandole avvio con notizie di storia familiare. La carriera di pilota dall'Accademia al pensionamento, il matrimonio e la nascita di figli e nipoti, i viaggi e le attività sportive sono i temi principali del suo racconto.
Estremi cronologici
1878 -2011
Tempo della scrittura
2011 -2011
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Storia familiare
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Formato Digitale: 1
Consistenza
224 p.
Collocazione
MP/Adn2

A Martina da nonna

Marcella Costa

Una nonna scrive un diario per la nipotina durante il suo primo anno di età, che coincide in gran parte con l'emergenza legata al COVID-19, che costringe i nonni a vedere spesso la bimba soltanto in videochiamata.
Estremi cronologici
2019 -2021
Tempo della scrittura
2020 -2021
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
88 p.
Collocazione
DP/T3

Non ci credo, ma ci spero (Sempre)

Mauro Montagni

Un uomo, devoto di Padre Pio, ripercorre la sua vita a partire dall'infanzia, vissuta nel secondo dopoguerra. Marito e padre, da alcuni anni è nonno di due bambine, e nutre da sempre un affetto speciale per la propria famiglia.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1950-1952
Fine: 2021
Tempo della scrittura
2020 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
11 p.
Collocazione
MP/T3

Per non dimenticare

Carla Porelli

Una donna ricorda la figura di sua nonna, una donna forte e coraggiosa, insieme alla quale da ragazzina trascorre alcuni anni. In quel periodo impara a conoscerla, la apprezza molto e l'affetto che nutre per lei prosegue per tutta la vita.
Estremi cronologici
1954 -1986
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
10 p.
Collocazione
MP/T3

Nonna Cesca racconta

Francesca Bonardo

Un'ottantacinquenne piemontese ripercorre la sua vita dai primi ricordi d'infanzia alla nascita del primo pronipote. Molto legata alle proprie radici, ha un amore profondo sia per la propria famiglia di origine sia per il marito, i figli e i nipoti. Nella sua esistenza non sono mancati i momenti difficili, ma ha sempre saputo trarre il meglio da ogni situazione e superare gli ostacoli con impegno e coraggio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1933-1934
Fine: 2013
Tempo della scrittura
2015 -2015
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
106 p.
Collocazione
MP/Adn2

Il mio diario

Pasquale Belleggia

Un uomo nato in una famiglia contadina marchigiana ricorda episodi e figure importanti della propria vita a partire dall'infanzia e commenta i principali fatti di attualità dal secondo dopoguerra agli anni Ottanta.
Estremi cronologici
Inzio: 1926
Fine presunta: 1988-1989
Tempo della scrittura
1980 -1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
64 p.
Collocazione
MP/19

Diario di un settuagenario

Alberto Chiodini

Un uomo, che ha superato da poco i settant'anni, per alcuni mesi tiene un diario dove annota ricordi del passato, fatti di vita quotidiana, riflessioni e commenti.
Estremi cronologici
1951 -2018
Tempo della scrittura
2018 -2018
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
94 p.
Collocazione
DP/19

30 giugno 1942

Edoardo Corbetta

Un uomo, nato durante la Seconda guerra mondiale, ripercorre alcuni episodi della sua infanzia e giovinezza, vissute in un paesino lombardo. La famiglia, la scuola, le amicizie, le tradizioni sono i temi principali del suo racconto.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1945-1950
Fine presunta: 1960-1968
Tempo della scrittura
2010 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
70 p.
Collocazione
MP/19