Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 777

Le memorie di un segretario comunale

Igino Maggini

Brevi appunti scritti nel tentativo di rievocare volti e fatti noti in due piccole comunità dell'Appennino toscano. In veste di segretario comunale l'autore osserva la vita quotidiana, le regole sociali e le usanze di un tempo lontano, quando la vita scorreva più lenta ma forse più serena.
Estremi cronologici
1923 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Integrazione
Consistenza
pp. 17
Collocazione
MP/89

[...] Carissimi miei tutti

Pietro Lazzeri

Un telegrafista partecipa alla campagna coloniale fascista in terra africana poi, tornato in patria, decide di farsi una famiglia. Richiamato alle armi, nel diario e nelle lettere annota l'amore per i figli, il desiderio di comunicare con la moglie e i genitori e una grande speranza: la fine della guerra. Ma la morte lo coglie sul fronte russo.
Estremi cronologici
1935 -1943
Tempo della scrittura
1935 -1943
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 133
Collocazione
DG/89

Viaggio in India II parte

Lodovica Villa

"La vita nell'India è qualcosa che l'uomo europeo si limita soltanto a sognare" : è il fascino irresistibile di questo paese che spinge una coppia a tornarci dopo un viaggio fatto nel 1986. L'India, amata e odiata, resta nei loro cuori per le sue contraddizioni e i costumi, dai quali è impossibile restare lontani a lungo.
Estremi cronologici
1988 -1989
Tempo della scrittura
1988 -1989
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 47
Collocazione
DV/90

Dall'alto degli anni

Vincenzo Vecchio

L'autobiografia di un alto funzionario dello stato, che scrive senza seguire un preciso ordine cronologico: i ricordi dell'infanzia trascorsa in un piccolo paese in Sicilia, l'attività lavorativa a Napoli e il bel periodo romano.
Estremi cronologici
1909 -1986
Tempo della scrittura
1988 -1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 67
Collocazione
MP/90

Una giustizia incantesimata

Ina Tardino

La brutta storia di un matrimonio rotto per le "particolari attenzioni" che il marito riserva ai figli ancora bambini. L'abbandono della famiglia e il ritrovato coraggio dettato dalla disperazione, spingono la donna a intentare contro il coniuge una causa giudiziaria, sullo sfondo di una Sicilia amara e di una società sorda.
Estremi cronologici
1934 -1984
Tempo della scrittura
1984
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 196
Collocazione
MP/90

Diario di un uomo d'una tribù mediterranea del XX secolo (Homo Sapiens il più straordinario degli animali)

Godwin Spani

L'incredibile racconto dell'intensa vita di un giornalista che ha vissuto e viaggiato molto. L'infanzia in Ciociaria, trascorsa in un castello decadente sotto la cura di un vecchio liberale, stimola in lui un desiderio di vagabonda fuga che lo porterà in giro per il mondo e a contatto con tanti personaggi illustri.
Estremi cronologici
1906 -1980
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 217
Collocazione
MP/90

Diario di un viaggio in Angola di una pittrice italiana

Gino Serroni

La preparazione di una mostra di pittura offre a due coniugi la possibilità di un soggiorno in Angola all'indomani della rivoluzione: immagini, colori, gesti, prima trascritti sulla carta, verranno poi tradotti in arte e fissati sulla tela.
Estremi cronologici
1976
Tempo della scrittura
1976
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 100
Collocazione
DV/90

[...] Sono un fante dell'84

Settimio Serini

L'esperienza della guerra in Jugoslavia, combattuta a fianco dei partigiani di Tito, da un soldato della divisione Venezia: le marce, la fame, le perdite sopportate a fianco di un nutrito gruppo di amici, che solidarmente divide cibo e sventura.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 41
Collocazione
MG/90

[...] Sono sola. Olga mi ha lasciato

Bice Sanguinetti

La giovinezza vissuta a cavallo di due secoli da una ragazza di famiglia nobile, la cui casa di campagna è sede di accesi dibattiti politici e di un salotto letterario. Nelle pieghe di una società bigotta e convenzionale, lo spaccato di un mondo che risveglia la nostalgia dell'Autrice quando, anziana, torna a visitare con la memoria la casa dei giochi.
Estremi cronologici
1892 -1910
Tempo della scrittura
1975 -1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 119
Collocazione
MP/90

Memorie della guerra italo turca 1911 - 1912 scritte durante la campagna, giornalmente, svoltasi a Tobruk, a Rodi, a Cos.

Giorgio Saccomani

Un sottotenente medico viene inviato a Tobruk per i lavori di fortificazione; l'Africa non gli piace e lo incupisce l'inerzia che si respira nel campo. Solo con il successivo trasferimento in Grecia, la sua vita conoscerà una svolta, tanto da spingerlo a scegliere la carriera militare.
Estremi cronologici
1912 -1913
Tempo della scrittura
1912 -1913
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 55
Collocazione
DG/90