Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 115

Una terra non governata da Dio

Addy Abdul Wahab

Un giovane iracheno, figlio di una sciita e di un sunnita decide di lasciare il suo Paese di origine in conseguenza della guerra civile scoppiata nel 2006. Arriva in Italia attraverso i Balcani e dopo diverse difficoltà trova lavoro come custode di un palazzetto dello sport. Subisce mobbing ed è vittima di alcuni episodi di razzismo, ma riesce a superare i diversi ostacoli anche grazie a una rete di amicizia e solidarietà. Nel 2015 gli viene dedicato un libro dove racconta la sua esperienza e nel 2018 ottiene la cittadinanza italiana.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
48 p.
Collocazione
MP/Adn2

La forza dei sogni

Thierno Sadou Sow

Un bambino guineano lascia il proprio Paese alla ricerca di una vita migliore e dopo essere arrivato in Libia si imbarca per l'Italia. Attualmente vive in Campania e frequenta la scuola media.
Estremi cronologici
2007 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
18 p.
Collocazione
MP/Adn2

Dalla Costa d'Avorio al futuro in cerca di speranza

Karamoko Fofana

Un ragazzo ivoriano, orfano dei genitori, lascia il proprio Paese a causa dell'inasprirsi della guerra civile. Dopo un viaggio durissimo che lo porta prima in Libia e poi in Sicilia, si stabilisce nel pavese, dove frequenta con grande entusiasmo la scuola media.
Estremi cronologici
1989 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
20 p.
Collocazione
MP/Adn2

L'indimenticabile racconto della mia dolce dura prova

Lamin Darboe

Un giovane gambiano è costretto a lasciare il proprio Paese dopo aver scritto un libro di denuncia contro il dittatore Yahya Jammeh. Dopo aver trascorso un periodo in Libia, approda in Italia e viene destinato a un centro di accoglienza in Molise, in un paesino dove l'integrazione tra stranieri e italiani è molto forte.
Estremi cronologici
2015 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
21 p.
Collocazione
MP/Adn2

Mon avvenir

Abega Laone

Un giovane liberiano, figlio di una vittima dei ribelli guineani, cresce con uno zio. Alla morte della madre decide di cercare il padre e parte nel tentativo di rintracciarlo. La sua ricerca però fallisce e raggiunta la Libia si imbarca per l'Italia, incoraggiato da un amico.
Estremi cronologici
1990 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Wazirabad (Alti e bassi della vita)

Shafqat Ali

Un giovane pakistano lascia il proprio Paese a causa del terrorismo islamico e giunge in Italia attraverso la Turchia e la Grecia.
Estremi cronologici
1994 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
7 p.
Collocazione
MP/T3

Cercando un altro Egitto

Mamadou Balde

Un giovane senegalese lascia il proprio Paese a causa di un problema personale e giunge in Libia, dove viene imprigionato. Dopo alcuni mesi molto duri arriva in Italia e inizia una nuova vita.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2010-2018
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

[...] Ciao! Mi chiamo...

A.C.S.I.M.

Un pakistano aiuta il cugino a far scappare la donna di cui è innamorato, costretta dalla famiglia a un matrimonio combinato. La reazione dei familiari della ragazza è violenta e l'uomo è obbligato a lasciare il Paese per salvarsi la vita.
Estremi cronologici
-2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La speranza della libertà

Ibrahim Kondeh

Un ragazzo originario della Sierra Leone scappa dal Paese di origine dopo essere stato fatto priginiero da una società segreta. Trascorso un duro periodo in Libia, giunge in Italia attraverso il Mediterraneo e si trova ad affrontare nuove difficoltà, senza perdere però la speranza per il futuro.
Estremi cronologici
2016 -2018
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Umanità in rivolta

Souleymane Diallo

Un giovane originario del Mali arriva in Libia, dove viene prima imprigionato e poi imbarcato per affrontare il viaggio attraverso il Mediterraneo che lo porta in Italia.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2016
Fine: 2016
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3