Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 2

[...] Riconosco di essere presuntuosa

Celestina Cassi

Un'infanzia difficile, caratterizzata dall'impossibilità di conoscere il vero padre e dalla mancanza di affetto da parte della famiglia, è il nucleo centrale di questa autobiografia, scritta da un'anziana signora rimasta ormai vedova. Anche la vita affettiva e il matrimonio, avvenuto a trentadue anni, risentiranno dei traumi dell'infanzia. La possibilità di confidarsi e sfogarsi scrivendo le proprie riflessioni a computer e la nascita dei nipoti porteranno finalmente un po' di serenità nella vita dell'autrice.
Estremi cronologici
1934 -2009
Tempo della scrittura
2009
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
35 p.
Collocazione
MP/T2

Storia di una sartina di provincia

Mafalda Rodondi

Una signora di Ravenna racconta la propria vita in una breve autobiografia. Stanca della scuola, a solo nove anni decide di lasciarla per dedicarsi al mestiere di sarta. Poi arrivano i privi amori, e in seguito il matrimonio. La vita matrimoniale, inizialmente insoddisfacente e priva di passione, si risveglierà improvvisamente dopo i quarant'anni d'età.
Estremi cronologici
1934 -2011
Tempo della scrittura
2011
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
31 p.
Collocazione
MP/T2