Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 183

Angelus

Mariya Kravchuck

Mariya lascia il proprio Paese a diciotto anni nella speranza di poter trovare un lavoro per aiutare la propria famiglia. Trascorre quattro anni in Repubblica Ceca, poi arriva a Napoli, dove vive la sorella. In Italia trova anche l'amore, si sposa e ha due figlie. Attualmente vive a La Spezia con la famiglia e studia per conseguire il diploma.
Estremi cronologici
1980 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La mia storia

Namory Doumbia

Namory lascia la Costa d'Avorio nel 2014 per colpa dei conflitti in atto nel Paese e approda in Libia, dove finisce imprigionato. Tornato libero, riesce a imbarcarsi per l'Italia e arriva a Lampedusa (AG) nel 2015, dopo un viaggio molto rischioso. Attualmente vive in Toscana.
Estremi cronologici
1989 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

I ribelli

Lamou Mane

Il giovane Lamou lascia il Senegal per salvarsi dai ribelli, dopo essere riuscito a sfuggire loro in seguito a un attacco. Giunto in Libia, subisce un'aggressione e viene ferito gravemente. Al suo arrivo in Italia riceve cure adeguate e inizia una nuova vita.
Estremi cronologici
2012 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Scrivere come un dono

Suhaila (Soheila) Mohd Ibrahim (Javaheri-Mohebi)

Soheila si reca nel campo profughi di Calais, in Francia, per documentare le condizioni dei migranti. La donna fa parte di una troupe internazionale e trascorre a Calais alcuni giorni. Con lei ci sono anche il marito e il figlio.
Estremi cronologici
2016 -2016
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Il megliore fra tutte le storie che ho gia vissuto

Issa Diao

Issa lascia il Senegal non ancora ventenne e arriva in Libia, da dove affronta il viaggio per l'Italia. Giunto nel nuovo Paese, incontra delle difficoltà nelle relazioni interpersonali, ma poi piano piano la situazione migliora e Issa riesce a farsi degli amici.
Estremi cronologici
1991 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

La storia della mia amica incinta

Iahalifa Cissé

Iahalifa racconta della sua amica Aminata, rimasta incinta a diciotto anni e abbandonata dalla famiglia. La ragazza lascia il Senegal e giunge in Gabon, dove si stabilisce e si sposa.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2010-2017
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

La testimonianza di Ibrahim

Ibrahim Jalloh

Ibrahim è appena nato quando la sua famiglia scappa in Costa d'Avorio per sfuggire alla guerra. Al termine del conflitto i Jalloh tornano a casa, ma poco tempo dopo la famiglia si separa di nuovo per motivi economici e la madre di Ibrahim va a vivere in Guinea dai genitori. Quando la donna si ammala il marito la raggiunge ma dopo la sua morte non ha soldi per tornare a casa. Dalla partenza del padre, il ragazzo è rimasto con la sua seconda moglie, con cui non va d'accordo perché gli preferisce i propri figli. Ibrahim matura dunque la decisione di lasciare la Liberia e dopo aver attraversato il deserto giunge in Libia. Qui è vittima delle violenze degli Asma...
Estremi cronologici
1999 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
13 p.
Collocazione
MP/T3

Uno sguardo ai miei vent'anni

Alpha Omar Bah

Alpha Omar ha soltanto dieci anni quando emigra la prima volta insieme ai familiari in cerca di una vita migliore. Tornato a casa per motivi di salute, riparte poco tempo dopo e a diciotto - rimasto orfano - lascia definitivamente il proprio Paese. Dopo un viaggio molto difficile, il ragazzo arriva in Libia, luogo invivibile che decide di lasciare dirigendosi in Italia, dove sta bene e vuole costruire il proprio futuro.
Estremi cronologici
2006 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Finalmente ti ho raggiunto

Ruslan Tepliuk

Ruslan ha diciotto anni quando arriva in Italia dall'Ucraina e può finalmente raggiungere la madre, che da diverso tempo lavora in questo Paese. Il ragazzo impara la lingua, fa una prima esperienza lavorativa e conosce persone nuove,mostrandosi felice della sua nuova vita italiana.
Estremi cronologici
2004 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Il treno della mia vita

Fousseni Sore

Sore è orfano e fin da piccolo deve affrontare situazioni molto difficili. A diciannove anni lascia il Burkina Faso e giunge in Libia, da dove viene obbligato a partire su un barcone. Arrivato in Italia, Sore si trova bene e spera di poter rivedere il fratello gemello, rimasto nel loro Paese d'origine.
Estremi cronologici
1996 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3