Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 88

Con le parole... Appunti sparsi di una ragazza del secondo novecento

Francesca Benvegnù

Diciottenne nel '68, una studentessa universitaria compie studi sanitari e scrive una tesi sullo iutificio di San Donà di Piave (VE), indagando il collegamento tra iuta e bissinosi. La passione politica e sociale caratterizza tutta la sua vita.
Estremi cronologici
1968 -2012
Tempo della scrittura
2010 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
39 p.
Collocazione
MP/Adn2

Revamping. Ricordi del passato, pensieri sul presente, speranze nel futuro, nel segno di un maestro di vita

Fernando Blanda

La morte di un amico sindacalista, col quale ha lavorato a lungo, spinge un uomo a raccontare la sua vita. Iscritto al PCI dal '69 dopo aver aderito al movimento studentesco, inizia a lavorare in fabbrica dopo aver abbandonato l'Università e diventa sindacalista. Si impegna nel sindacato fino alla pensione e si dedica poi al volontariato.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1965-1970
Fine: 2010
Tempo della scrittura
2010 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
101 p.
Collocazione
MP/Adn2

Non mi arrendo. La vita di una 65enne

Livia Scagliarini

Una donna, nata e vissuta nel bolognese, racconta i suoi sessantacinque anni di vita. Giovane lavoratrice, si sposa e diventa madre di due figli; deve affrontare prima la disabilità di uno e poi la prematura scomparsa dell'altro, ma riesce sempre a trovare la forza di andare avanti. Impegnata tra le fila sindacali, una volta in pensione si dedica al volontariato.
Estremi cronologici
1947 -2012
Tempo della scrittura
2012 -2012
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
34 p.
Collocazione
MP/Adn2

Una vita, un'idea

Angelino Loffredi

Un uomo, iscritto al Partito Comunista fin dagli anni della Seconda guerra mondiale, deve affrontare diverse difficoltà, familiari e lavorative, a causa della sua militanza politica.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1939
Fine presunta: 1985-2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
11 p.
Collocazione
MP/T2

Liberazione della memoria. Ricordo di un anziano

Salvatore Manes

Un macchinista ferroviario in pensione ripercorre la propria vita a partire dall'infanzia, vissuta in Calabria negli anni Venti. La passione per la politica caratterizza la sua vita e nel dopoguerra si impegna sia nell'amministrazione locale sia, soprattutto, all'interno delle ACLI.
Estremi cronologici
1929 -2009
Tempo della scrittura
2009 -2009
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
72 p.
Collocazione
MP/Adn2

Mi racconto. Una storia vera di vita vissuta

Franco Monaco , AA.VV.

Un uomo ripercorre la propria lunga vita, dall'infanzia negli anni della Seconda guerra mondiale al nuovo Millennio. La famiglia, lo studio, il lavoro e l'impegno politico, che lo porta anche a diventare sindaco del proprio paese, sono i temi principali del suo racconto, che raccoglie anche alcune testimonianze autobiografiche di altre persone.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1939
Fine presunta: 1998-2011
Tempo della scrittura
2008 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
172 p.
Collocazione
MP/Adn2

Ci provo, scrivo e racconto

Adriana Sensi

Una donna, operaia in un'importante fabbrica aretina e sindacalista, racconta la propria vita tra lavoro, politica, famiglia e volontariato.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1945-1949
Fine presunta: 2010-2011
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2009-2011
Fine presunta: 2009-2011
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
43 p.
Collocazione
MP/Adn2

Racconto di una vita

Carmine Fimiani

Un uomo ripercorre la propria vita lavorativa, dalla giovane età fino al pensionamento. Emigrato dal Mezzogiorno a Torino, ha una forte passione politica e l'incontro con il sindacalismo è per lui fondamentale.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1960-1972
Fine presunta: 2000-2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
16 p.
Collocazione
MP/T2

Conversazione con un sindacalista "scomodo"

Natale Vulcano , Giuseppe Grillo

Un sindacalista calabrese racconta la propria esperienza nel sindacato dagli anni Cinquanta al nuovo millennio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1944-1945
Fine: 2000
Tipologia testuale
intervista
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
81 p.
Collocazione
A/Adn2

Finalmente le api mangiarono il miele. Autobiografia di un siciliano che non si rassegna

Giovanni Lo Dico

Un ottantenne siciliano racconta tutta la sua vita. Nato alla fine degli anni Venti in una famiglia povera, lavora fin da piccolo in campagna. Dopo la guerra si iscrive al PCI e si impegna in politica. Bracciante agricolo e sindacalista, viene anche eletto consigliere comunale. Una volta andato in pensione, si prodiga nella realizzazione di attività rivolte agli anziani.
Estremi cronologici
1928 -2012
Tempo della scrittura
2012 -2013
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
145 p.
Collocazione
MP/Adn2