Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 7

Il mondo segreto

Vittoriomassimo Pellegrini

Estremi cronologici
1980 -2016
Tempo della scrittura
2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
101 p.
Collocazione
MP/T3

Diario autobiografico. L'esperienza di una paziente dell'ospedale psichiatrico durata vent'anni

Alessandra Battaglia

Una donna ripercorre la propria vita e le sue tante difficoltà, suddividendo i ricordi per decenni.
Estremi cronologici
1961 -2011
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
19 p.
Collocazione
MP/T3

Volevo solo vedere dov'eri

Wolmer Sani

La memoria autobiografica di un bolognese che si racconta a partire dall'infanzia. La famiglia, gli amori, le amicizie, la politica e il rapporto con la compagna sono i temi principali della sua narrazione.
Estremi cronologici
1951 -2006
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
92 p.
Collocazione
MP/16

Nel delirio non ero mai sola

Brunilde Tardini

Una donna con una storia di disturbi mentali scrive in un blog, raccontando di sé e di altre persone malate, che nel blog trovano uno spazio di condivisione delle proprie esperienze.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine: 2011
Tempo della scrittura
2004 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
42 p.
Collocazione
MP/16

Accadde domani: storia di una morte vissuta

Edy Zeminiani

Un uomo racconta la propria vita dopo essere rimasto vittima di un grave incidente stradale.
Estremi cronologici
1987 -2014
Tempo della scrittura
1998 -2015
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
125 p.
Collocazione
MP/16

LC

Laura Cristin

Una donna ripercorre gli anni dell'adolescenza e della giovinezza, caratterizzati da una difficile situazione familiare e da seri problemi di salute. Il racconto si concentra negli anni Sessanta e Settanta.
Estremi cronologici
1966 -1973
Tempo della scrittura
2015 -2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
31 p.
Collocazione
MP/T3

Ricordi di vita e professione a Montelupo Fiorentino

Maurizio Billeri

Un insegnante di educazione fisica narra la sua esperienza lavorativa presso l'Ospedale Psichiatrico Giudiziario (OPG) di Montelupo Fiorentino (FI). Contemporaneamente al suo lavoro, dà lezioni di ginnastica serali anche ai montelupini. Mette in relazione le motivazioni che spingono ad agire i ricoverati con quelle dei cittadini descrivendo anche le differenze tra la vita fuori e dentro il carcere. Comprende i sentimenti dei pazienti e mette in atto una dura lotta per dare loro aiuto.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3