Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 83

Diario di bordo

Amedeo Dall'Asta

L'apprendistato alla vita di bordo di un ufficiale macchinista imbarcato su una petroliera della marina mercantile: la lotta contro le avversità meteorologiche, la morte in mare di un compagno, e gli approcci amorosi nei porti europei degli anni cinquanta.
Estremi cronologici
1951 -1954
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 143
Collocazione
MP/89

Un cireneo in Russia

Saverio Grana

Un giornalista gradito al regime fascista diventa capo dei corrispondenti in Russia: gli scontri con le gerarchie militari, che non apprezzano il suo lavoro, e l'impossibilità di raccontare "le prime linee" irraggingibili a causa degli scarsi mezzi di trasporto e della mancanza di benzina.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 536
Collocazione
DG/90

[...] Per rispondere

Sirio Campatelli

La trascrizione di una memoria orale: storie vissute con la consapevolezza del loro valore storico e giudizi sepolti nella memoria, tenuti lontani dalle considerazioni dei "vincitori" antifascisti. La versione di chi è cresciuto nel fascismo: tanto incisiva fu allora la propaganda che quando partì per l'Africa portò con sè la bicicletta convinto di dover fare una semplice passeggiata!
Estremi cronologici
1938 -1946
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 152
Collocazione
MG/Adn

Giornale di bordo

Franco Bernstein

Due giornali di bordo redatti in epoche diverse da un allievo dell'accademia navale di Livorno nel corso delle navigazioni attraverso il Mediterraneo: la dettagliata descrizione dei porti toccati è accompagnata dal commento dei superiori su quanto scritto.
Estremi cronologici
1937 -1941
Tempo della scrittura
1937 -1941
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DV/Adn

Ricordi di gioventù dell'immediato dopo guerra

Renzo Ghia

Un giovane agricoltore che diventerà ufficiale di marina mercantile rievoca la vita povera e spensierata del lavoro nei campi in una raccolta di episodi, con cui cerca di trasmettere i valori di una civiltà antica che non deve andare perduta.
Estremi cronologici
1945 -1953
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 69
Collocazione
MP/96

La partenza e l'arrivo

Maria Teresa Sani

Autobiografia di una donna dell'alta società ferrarese sposata a un ufficiale di cavalleria. Tra balli, battute di caccia a cavallo e crociere, frequentando gerarchi fascisti e membri di casa Savoia, nascono due figli; poi il marito lascia la carriera militare e diventa dirigente Montedison. La memoria si conclude registrando la nascita di cinque nipoti.
Estremi cronologici
1904 -1989
Tempo della scrittura
1988 -1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 126
Collocazione
MP/97

[...] Partenza da Faro

Anonimo

Il diario conserva l'impronta di una sorta di messaggio lasciato da un milite ignoto che ha trascorso, come ufficiale, un anno in prigionia nei campi tedeschi, forse in Polonia. Un documento raro per questa assenza, eppure presenza, di un autore certo.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1943 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 134
Collocazione
DG/98

[...] Non mi scrivete fino a che non vi avrò mandato indirizzo

Luigi Raffaelli

Le lettere che un tenente degli arditi manda alla sorella durante la guerra in trincea, costituiscono la parte più consistente di questo epistolario-diario, che poi si sofferma sulle azioni di guerra, anche le più cruente, con descrizioni asciutte e obiettive.
Estremi cronologici
1914 -1917
Tempo della scrittura
1914 -1917
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 247
Collocazione
E/98

[...] Il mio diario di quest'anno

Guido Giglio

Breve narrazione degli eventi vissuti in Croazia dopo l'8 settembre 1943: la fuga dal treno che lo avrebbe portato in Germania e il ritorno a casa, lasciandosi dietro il ricordo dei mesi trascorsi a Mostar e dintorni a presidiare il territorio, contro gli attacchi dei partigiani di Tito.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 32
Collocazione
MG/98

Forze (Dis)armate in A.S.

Sergio Fabbri

Un tenente d'artiglieria, reduce dal conflitto di Spagna, è in guerra nel deserto della Libia. Narra l'impreparazione dell'esercito italiano, la confusione generata dalla burocrazia militare, il clima d'incertezza provocato dagli alti comandi e la situazione nei campi di prigionia britannici, considerati vere e proprie "gabbie". Le vicende di un esercito sbandato, raccontate con un certo distacco (anche temporale), per mascherare la delusione.
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1976 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 107
Collocazione
MG/99