Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 13

Viaggio dei miei genitori

Lena

Un ragazzino nato in provincia di Arezzo da genitori romeni racconta come loro sono arrivati in Italia e parla anche di sé e della propria doppia cultura, italiana e romena.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Attimi di vita

Loredana Damian

Una giovane romena partecipa alle manifestazioni contro Ceausescu, che porteranno alla caduta del regime nel 1990. Poco tempo dopo si sposa con un proprio conterraneo già emigrato in Italia e si trasferisce in provincia di Arezzo. Affronta diverse difficoltà, ma sperimenta anche l'amicizia e la solidarietà.
Estremi cronologici
1989 -1995
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T3

A spasso per l'Europa

Alexandra Irimia

Alexandra ha sette anni quando giunge la prima volta in Italia insieme alla madre per raggiungere il padre, già emigrato per lavoro. La famiglia si sposta poi in Germania, sempre per motivi occupazionali, ma la ragazza una volta maggiorenne decide di tornare in Italia, dove attualmente studia alla scuola superiore.
Estremi cronologici
2006 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Evoluzione

Adina Ungureanu

Una giovane rumena emigra in cerca di una vita migliore e dopo un periodo trascorso in Portogallo arriva in Italia. Lavora come badante e scopre la passione per la pittura, terapia per esprimere le proprie emozioni. All'interno di un progetto, espone le sue opere in Italia e all'estero.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2013-2018
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Tornare a un posto chiamato "casa"

Alina Ungureanu

Una rumena emigra per cominciare una nuova vita e lasciarsi alle spalle le difficoltà affrontate fin dall'infanzia. In Italia si trova bene e anche grazie a un lavoro interiore compiuto su se stessa ha raggiunto un equilibrio ed è soddisfatta delle sue scelte e di ciò che è riuscita a realizzare.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1990-2005
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Un arcobaleno di colori

Laura R. Takacs

Una giovane di origine rumena - determinata a realizzare se stessa, a dare importanza ai propri bisogni e desideri e a emanciparsi dal tradizionale ruolo di moglie e madre al quale l'educazione ha cercato fin da piccola di farla adeguare - racconta alcuni passaggi della propria vita, legati soprattutto al periodo degli studi superiori e universitari. La fiducia in se stessa, la forte capacità di guardarsi dentro, la tenacia nel perseguire i propri obiettivi e la maturità di saper essere adulta seppur molto giovane le permettono di proseguire decisa sulla sua strada e di superare i momenti di impasse, uno dei quali legato a una relazione complicata, chiusa ev...
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2011
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
26 p.
Collocazione
MP/Adn3

Intervista ai miei genitori

Anonimi

Una coppia di rumeni, in Italia da oltre vent'anni, racconta alcuni aspetti della propria emigrazione.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-2000
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Mia mamma

Anonima

Una donna nata in Romania durante il regime di Ceausescu ricorda com'era vivere sotto la dittatura e negli anni successivi alla rivoluzione. Emigrata poco dopo il Duemila per cercare di migliorare la propria vita, apprezza molti aspetti dell'Italia ma prova anche molta nostalgia per il proprio Paese di origine, di cui mantiene alcune tradizioni.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Intervista effettuata al babbo

Anonimo

Un uomo di origine rumena cresciuto nel periodo della dittatura emigra in Italia dopo la caduta del muro di Berlino. Trova lavoro, costruisce la propria famiglia e a oltre trent'anni di distanza dal suo arrivo si sente più italiano che rumeno e non desidera tornare a vivere in Romania.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1975-1980
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Un cambiamento

Patricia Liliana Butacu

Una ragazza rumena si trasferisce in Italia raggiungendo la madre, già emigrata da tempo per motivi di lavoro. Inizia a frequentare la scuola, stringe amicizie ed è felice della sua nuova vita.
Estremi cronologici
2002 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3