Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1539

Esserci. Abitare lo spazio

Ilaria Gambuti

Una donna racconta la visita a una chiesa romana, "incontrata" per la prima volta studiando architettura e scoperta veramente molti anni dopo, consapevole di "abitarne" lo spazio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2002-2007
Fine: 2023
Tempo della scrittura
2023 -2023
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La mia esperienza di vita

Antoine

Un giovane ivoriano lascia per due volte il proprio Paese di origine: la prima si stabilisce in Burkina Faso, dove apre un ristorante, mentre la seconda approda in Italia dopo aver tentato più volte il viaggio attraverso il Mediterraneo. Padre di due figli, desidera essere al loro fianco nel loro futuro.
Estremi cronologici
1990 -2023
Tempo della scrittura
2023 -2023
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Pensieri qua e là

Alberto Ventura

Pensieri, principi filosofici e religiosi, aforismi vanno a delineare la visione dell'esistenza di una mente intelligente e colta che trasferisce il suo sentire quotidiano e la sua profonda conoscenza in un "corpus" di riflessioni interessantissimo sull'uomo e su Dio, sulla vita, individuale e sociale, e sulla morte con uno sguardo acuto verso il futuro sempre visto come imprescindibile dal passato.
Estremi cronologici
1973 -2004
Tempo della scrittura
1973 -2004
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Allegati
Consistenza
143 p.
Collocazione
DP/Adn3

Memorie

Alocco Vittorio , Beccherle Laura Maria

Negli anni Ottanta dell'Ottocento due giovani veneti si innamorano e si scambiano lettere nel periodo del loro fidanzamento.
Estremi cronologici
1896 -1898
Tempo della scrittura
1896 -1898
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
97 p.
Collocazione
E/23

Epistolario tra Maria Rosaria Amato e Rossana Sarno

Maria Rosaria Amato , Rossana Sarno

Due vecchie compagne di scuola che vivono in città diverse tengono per alcuni anni una corrispondenza digitale, scambiandosi confidenze, riflessioni e ricordi, raccontandosi la loro vita quotidiana e condividendo le poesie e le filastrocche che amano scrivere.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1950-1960
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2014 -2017
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
193 p.
Collocazione
E/23

Diario di una gravidanza al tempo del lockdown

Stefania Boschi

Durante il primo lockdown dovuto all'emergenza Covid-19, una donna incinta del suo primo figlio tiene un diario giornaliero in cui racconta le proprie giornate in famiglia e le attività che riesce a svolgere in tempo di confinamento, annota pensieri e riflessioni e commenta i fatti della cronaca nazionale legata alla pandemia.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
92 p.
Collocazione
DP/23

Diari di Valeria Burrelli

Valeria Burrelli

Una giovane affida per alcuni anni a un diario pensieri, appunti e notizie del suo quotidiano.
Estremi cronologici
2007 -2012
Tempo della scrittura
2007 -2012
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
63 p.
Collocazione
DP/23

Diario di un degente

Massimo Centorame

Un uomo affida a un diario il racconto del percorso di cura di una grave malattia, combattuta con determinazione affrontando oltre alla sofferenza fisica anche timori e incertezze.
Estremi cronologici
2016 -2020
Tempo della scrittura
2016 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
16 p.
Collocazione
DP/23

[...] Carissima Vittoria e Franca

Vittoria Cerisola , Edoardo Guelfi

Nei primi anni Cinquanta, una coppia di giovani sposi vive separata per un anno, dopo che il marito - per far fronte alle difficoltà economiche della famiglia - accetta un imbarco a bordo di una petroliera. Le lettere che si scrivono nei lunghi mesi di lontananza, durante i quali la nave tocca i porti dell'Europa, dell'Asia e dell'Africa, sono lo strumento che permette loro di rimanere in contatto, di confrontarsi e di raccontarsi a distanza. Oltre ai sentimenti, i temi al centro dello scambio epistolare sono soprattutto quelli economici e della gestione degli affari - col negozio di famiglia da mandare avanti tra tante difficoltà - e quelli legati alla cres...
Estremi cronologici
1952 -1953
Tempo della scrittura
1952 -1953
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
163 p.
Collocazione
E/23

Un cammino straordinario

Giorgio Crosara

Nel febbraio del 2020 un settantenne veneto intraprende il Cammino di Santiago, intenzionato a rientrare a casa dopo circa un mese. L'emergenza legata al Covid-19 cambia però i suoi piani e lo confina in Spagna fino alla fine di giugno. Il soggiorno forzato non manca di difficoltà, ma l'uomo riesce a trovare una nuova routine e a superare ogni complicazione anche grazie a una rete di amicizia e solidarietà che si sviluppa nel condividere la sua esperienza con altre persone.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
173 p.
Collocazione
DV/23