Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1538

Non riesco a spiegarmi

Anonimo

Il vuoto causato dalla mancanza di lavoro e di amore come occasione per filosofeggiare sui grandi perchè della vita. Poi, il ritorno alla realtà e ai problemi veri: il matrimonio felice con una vedova, la gelosia e l'insofferenza di lui nei confronti dei figli di lei e la straziante morte dell'anziana madre.
Estremi cronologici
1949 -1962
Tempo della scrittura
1949 -1962
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 42
Collocazione
DP/Adn

[...] Sarebbe così bella la vita

Reginella Boccara

Tutto ciò che può accadere nella vita, ma soprattutto nell'animo, di una donna sola e non più giovane, con i figli ormai adulti e lontani, in una città "invivibile" come Milano. Cronaca, sogni, considerazioni, desideri e frustazioni.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 95
Collocazione
DP/Adn

E adesso andiamo avanti

Reginella Boccara

In forma epistolare, una mamma racconta al figlio trentenne la loro storia, tentando di individuare le cause della loro crisi esistenziale: alla base di tutto la disgregazione della famiglia, che ha creato insanabili incomprensioni tra moglie e marito, ma anche tra genitori e figli.
Estremi cronologici
1992
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 251
Collocazione
MP/Adn

Diario di Mario Cavicchi

Mario Cavicchi

Diario di un giovane seminarista agli inizi del Novecento. Le ansie adolescenziali, i legami con la famiglia, i sentimenti religiosi e un grande cruccio: l'aver peccato in superbia, considerandosi "superiore" ai compagni di studi.
Estremi cronologici
1902 -1905
Tempo della scrittura
1902 -1905
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 187
Collocazione
DP/Adn

[...] La vita è la fiaccola luminosa di Dio

Marianna Castellani

Un taccuino di appassionate frasi d'amore: una poetessa colpita da una grave forma di poliomielite s'innamora di un misterioso soldato, partito per la guerra d'Etiopia, e gli dedica i suoi componimenti in prosa.
Estremi cronologici
1935 -1936
Tempo della scrittura
1935
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 75
Collocazione
DP/Adn

Nel divenire

Sara Cerrini

Una pittrice toscana si racconta attraverso i diari di tutta la vita. Dopo esperienze sentimentali insoddisfacenti, sposa un ebreo che ha sofferto lo sterminio della sua famiglia ad Auschwitz. Nonostante la mancanza di figli, realizzeranno un matrimonio felice, coltivando interessi diversi e impegnandosi soprattutto a favore del dialogo interreligioso.
Estremi cronologici
1929 -1979
Tempo della scrittura
1929 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 1790
Collocazione
DP/Adn

[...] André Gide - La porta stretta...

Elsa Manfrini

Novantatre quaderni ricchi di osservazioni colte e pungenti, scritte per combattere la solitudine. Una casalinga in preda a frequenti crisi depressive e prigioniera di un matrimonio infelice si dichiara schiava di "un'insaziabile aspirazione al sapere" ma lamenta la sua "modestissima possibilità di apprendere". Troverà consolazione prima nella letteratura e negli ideali comunisti, poi, dopo l'incontro con padre Pio, nella fede in Dio, aderendo a un movimento di rinnovamento cattolico.
Estremi cronologici
1949 -1991
Tempo della scrittura
1949 -1991
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 13270
Collocazione
DP/Adn

Diario

Maria Delia

Una donna, separata in casa, confida a un diario ansie e insoddisfazioni: i difficili rapporti con l'altro sesso, la difficoltà di giustificare l'anomala convivenza con il marito , infine il tentativo di analizzarsi attraverso la scrittura.
Estremi cronologici
1992 -1994
Tempo della scrittura
1991 -1993
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 222
Collocazione
DP/Adn

[...] Cara mamma

Gabriella Gabbrielli

Un'appassionata animalista, vedova da molti anni e ormai prossima alla pensione, redige un'insolito diario, formato da commenti sulla sua vita privata ma anche da fotografie e articoli di giornali: lo smarrimento causato dal difficile rapporto con il figlio e dai grandi problemi dell'umanità - dalla tutela dell'ambiente a quella dell'infanzia - viene annullato grazie alla "dolcezza del mondo degli animali" e della natura.
Estremi cronologici
1977 -1991
Tempo della scrittura
1977 -1992
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesia
collage
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 4250
Collocazione
DP/Adn

[...] Ho chiesto alla vita

Lea Giorgi

Una matura impiegata si racconta attraverso aneddoti e racconti umoristici: una vita che le procura preoccupazioni e problemi ma non le impedisce di formulare sogni, nella speranza che alcuni di essi diventino realtà.
Estremi cronologici
1961 -1971
Tempo della scrittura
1961 -1971
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Consistenza
pp. 26
Collocazione
DP/Adn