Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 10

In cammino per il cambiamento

Mohamed Rafia Boukhbiza

Un uomo di origine marocchina lascia il proprio Paese natale in giovane età per motivi di studio. Trascorso un breve periodo in Francia, approda in Italia negli anni Ottanta; cambia più volte città e occupazione prima di stabilirsi a Bologna, dove inizia a lavorare come operaio. Da sempre impegnato politicamente, si impegna per migliorare la condizione degli immigrati e promuove attività e iniziative volte a cambiare l'approccio culturale e sociale verso i cittadini di origine straniera.
Estremi cronologici
1962 -2021
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
14 p.
Collocazione
MP/T3

Una storia diversa

Abdelilah Balboula

Un uomo di origine marocchina, in Italia da vent'anni, racconta la propria vita a partire dall'infanzia. La scuola, la famiglia, l'impegno politico, il lavoro, il trasferimento prima in Francia e poi in Toscana.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1971-1979
Fine presunta: 2010-2021
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
AUDIO
Collocazione
MP/T3

Storia di Omar

Omar Er Rachidi

Un marocchino, in Italia da una ventina d'anni, racconta la sua vita a partire dall'infanzia. La sua esperienza italiana è ricca di difficoltà e dopo qualche tempo viene rimpatriato. Tornato una seconda volta, deve affrontare ancora problemi, ma non si arrende, nemmeno di fronte alle conseguenze di un infortunio sul lavoro che complica la sua situazione occupazionale.
Estremi cronologici
1975 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
AUDIO
Collocazione
MP/T3

Carta identita di Marocco

Meriem Essaoui

Meriem si trasferisce dal Marocco in Italia per stare vicino a suo padre e lavorare. Dopo tre anni in fabbrica viene licenziata; ora lavora come badante a Pontasserchio. Ama lavorare. Ha nostalgia del suo paese e della sua famiglia.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T2

Il sogno di Hicham

Hicham Holi

Hicham si è trasferito in Italia per migliorare la conoscenza sull'agricoltura e lavorare. Non può paragonare il nuovo paese al Marocco. La madre patria ha un posto speciale nel suo cuore.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T2

Il cuore, la mente, il corpo.

Khadija Ezouatni

Khadija vive in Marocco, è una ragazza sportiva e studiosa. Grazie alla sua bellezza lavora come hostess e frequenta il bel mondo; dopo la morte dell'amato fratello, vuol tornare alla semplicità e si sposa con un ragazzo dei tempi di scuola. Segue il marito a Firenze. Non si sente integrata e non trova apertura mentale, ancora oggi si chiede se sia giusto restare lì o tornare nel suo adorato Marocco.
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria personale
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T2

Il mio diario

Abdelhaq Ahjaoui

Abdelhaq arriva in Italia nel 2006, all'età di 3 anni. La sua infanzia si sviluppa a Melorie dove si sente perfettamente integrato. Ha molti amici, ama la natura e gli animali, in particolar modo gli asini.
Estremi cronologici
2006 -2014
Tempo della scrittura
2014 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
8 p.
Collocazione
MP/T2

Musulmana ribelle

Rkia Soussi Tamli

Una donna marocchina, diventata poi cittadina italiana, arriva per la prima volta a Torino all'inizio degli anni Ottanta con una borsa di studio per l'università. Nella sua memoria racconta il proprio percorso personale e analizza le problematiche dell'immigrazione, riferendosi in particolare alle donne e all'Islam.
Estremi cronologici
Inzio: 1970
Fine presunta: 2000-2099
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
155 p.
Collocazione
MP/Adn2

Pensieri sparsi di una migrante anonima

Saida Hamouyehy

Una giovane marocchina, arrivata in Italia da piccola per raggiungere il padre, racconta la propria esperienza di crescita in un Paese diverso, le differenze con la sua terra d'origine e la difficoltà di sentirsi spesso straniera sia in Italia sia in Marocco.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Ho due amori

Malika

A Marrakesh inizia la storia d'amore tra una donna marocchina, un uomo italiano e... Roma. Nel racconto della donna, l'adrenalina per il primo viaggio nella capitale, la scoperta di una nuova realtà dove si sente a suo agio fin da subito e la consapevolezza di aver trovato il proprio posto, accanto all'uomo che ama e in una terra che è diventata la sua.
Estremi cronologici
2014 -2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
5 p.
Collocazione
MP/T3