Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 4829

Io sono Famara

Famara Jatta

Un giovane gambiano, arrivato in Italia attraversando il Mediterraneo, si trova ad affrontare gravi problemi di salute. Durante la malattia stringe amicizia con persone che lo sostengono e le cure gli permettono di ricominciare a condurre una vita normale e di guardare con fiducia al futuro.
Estremi cronologici
2000 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
34 p.
Collocazione
MP/Adn2

Una storia fortunata. America ha trovato l'America

America Montano Bolanos

Una donna colombiana giunge in Italia nei primi anni Duemila per aiutare la sorella. Si impegna fin da subito ad apprendere la lingua, studia, lavora e stringe amicizie. Poco tempo dopo il suo arrivo a Perugia conosce il suo futuro marito, un critico d'arte col quale vive un matrimonio felice, condivide gli interessi culturali e viaggia molto sia in Italia sia all'estero.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1970-1974
Fine: 2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
64 p.
Collocazione
MP/Adn2

La fortuna nella sfortuna

Talatou Clémentine Pacmogda

Una donna, cresciuta in Africa e italiana d'adozione, racconta il periodo dell'emergenza legata al Coronavirus. Sposata con un medico e madre di una bambina, si impegna insieme al marito e ai suoceri a gestire la famiglia in modo da garantire a tutti di vivere in sicurezza, evitando il contagio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1985-2000
Fine: 2020
Tempo della scrittura
2019 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
42 p.
Collocazione
MP/Adn2

CoroMoro. La storia

AA.VV.

Un gruppo di giovani migranti di origine africana canta in un coro popolare, costituitosi col loro arrivo nel torinese come strumento di integrazione e condivisione. Il progetto, nonostante alcune difficoltà e la fase critica che attraversa al momento della scrittura del testo, ottiene per diversi anni risultati importanti.
Estremi cronologici
2009 -2018
Tempo della scrittura
2018 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
363 p.
Collocazione
MP/Adn2

Gli ultimi tre anni con il babbo. Diario della figlia di un ultranovantenne

Marina Zampolini

Una donna racconta gli ultimi tre anni a fianco del padre, morto ultranovantenne. In gioventù l'uomo aveva scritto un diario sulla sua paternità, inviato all'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano (AR) e consegnato, da anziano, alla figlia con una dedica piena di amore; lo stesso amore con cui la figlia parla di lui e dei momenti trascorsi insieme nel finale della sua vita.
Estremi cronologici
2012 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T3

Cronache della quarantena

Valeria Mosca

Un medico racconta in un diario il periodo dell'emergenza COVID-19, espone le criticità legate alla sua professione e riflette sulla necessità di ripensare se stessi e le relazioni interpersonali e di trarre un insegnamento duraturo da un evento così eccezionale.
Estremi cronologici
2005 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
7 p.
Collocazione
DP/T3

Ricordi di un ottuagenario

Ermanno Rossini

Un uomo ricorda la sua infanzia, vissuta negli anni della Seconda guerra mondiale. Racconta il periodo di sfollamento da Milano per sfuggire ai bombardamenti, un percorso scolastico poco lineare, i rischi corsi dal padre contribuendo alla Resistenza e infine la liberazione della città e la "svestizione" della Madonnina il primo maggio del 1945, alla quale assiste con la famiglia.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
7 p.
Collocazione
MG/T3

La professoressa di matematica e la zanzara

Bianca Tirene

Nel periodo dell'emergenza legata al COVID-19 una donna, impiegata in un call center, scrive raccontando le difficoltà del suo percorso di lavoro e lo stress causatole dai ritmi sempre più pressanti dell'attività lavorativa.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1958-1965
Fine: 2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
10 p.
Collocazione
MP/T3

Breve storia di famiglia. Memorie inutili

Giuseppina Checcaglini

Una donna nata negli anni Quaranta racconta la propria storia collocandola all'interno di quella della famiglia di origine.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1920-1929
Fine: 2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
17 p.
Collocazione
MP/T3

8 settembre 1943. Odissea dell'armistizio di Sarti Pasquale

Pasquale Sarti

Un marinaio, in servizio a Pola (Croazia) al momento dell'armistizio dell'8 settembre 1943, viene fatto prigioniero ma riesce a scappare e a fare ritorno a casa grazie all'aiuto del padre.
Estremi cronologici
1943 -1943
Tempo della scrittura
1943 -1943
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
15 p.
Collocazione
MG/T3