Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 4982

1949 - Una generazione nella storia

Silvio Valota

Uno scrittore milanese scrive la memoria della sua vita senza seguire un ordine cronologico ma soffermandosi su aspetti per lui fondamentali quali la formazione in famiglia, composta dal padre impiegato, madre casalinga e una sorella minore di dieci anni. Ricorda la scuola, la passione per la pittura, musica e per la scrittura. Tra gli episodi descritti l'emozione per la stretta di mano al Dalai Lama in occasione di un viaggio a Tokyo. Accenna ai suoi due matrimoni e ai nipoti, mentre fa molte riflessioni sulla vita e sul suo significato.
Estremi cronologici
1949 -2016
Tempo della scrittura
2014 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
144 p.
Collocazione
MP/20

[...] Mio carissimo Piero

Maddalena Solaroli

Negli ultimi due anni della Seconda guerra mondiale una giovane emiliana, sfollata in un paesino del ravennate, tiene un diario dedicato al fidanzato militare, incontrato per l'ultima volta nel luglio del 1943. Nelle sue pagine, il lutto per la recente morte del padre, le preoccupazioni familiari, i bombardamenti, la vita quotidiana, le vicende della liberazione, l'amore profondo per il suo uomo e la decisione, finita la guerra, di partire per il Sud Italia per ricongiungersi con lui.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
284 p.
Collocazione
DP/19