Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 22

Quasi un diario di nonna Giò

Giovanna Colosimo

Una casalinga ritaglia e commenta articoli di giornali che parlano della scuola: lettere di genitori arrabbiati, e dotte disquisizioni su come rinnovare il sistema scolastico italiano alternate a fotografie e a pagine di diario dove l'Autrice esprime le sua opinione.
Estremi cronologici
1981 -1986
Tempo della scrittura
1981 -1986
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 205
Collocazione
DP/Adn

[...] Molte volte, quando attraverso piazza Hortis

Giuseppe Veluscek

Un ragioniere appassionato di letteratura, laico e di idee liberali, redige un diario, che é memoria del proprio passato e acuta analisi della realtà socio-politica del nostro paese: dal secondo dopoguerra alla definitiva annessione di tutta la città di Trieste all'Italia, dalle contestazioni giovanili agli atti terroristici, dai rapporti tra Stato e Chiesa alla nascita di nuovi partiti, sino ai più frivoli fatti di costume e cronaca rosa.
Estremi cronologici
1949 -1988
Tempo della scrittura
1949 -1988
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 2616
Collocazione
DP/Adn

Il prezzo della libertà

Leandro Scamuzzi

Un partigiano ricorda i momenti più importanti della sua ventennale attività di antifascista sotto il regime: dagli inizi a Torino, città operaia, come segretario amministrativo della Democrazia Sociale alla raccolta di aiuti per i compagni espatriati; dalla redazione del settimanale "Tempi Nuovi", al trionfo della lotta partigiana in Piemonte.
Estremi cronologici
1920 -1945
Tempo della scrittura
1965 -1967
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 219
Collocazione
MP/Adn

Adolescenza

Wanda De Giorgis

A partire dalle prime esperienze di lavoro nella Milano in guerra, le impressioni di un'inquieta ricerca di se stessa, da parte di un'adolescente degli anni Quaranta.
Estremi cronologici
1942 -1948
Tempo della scrittura
1942 -1948
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 45
Collocazione
DP/92

A ritroso nel tempo

Elettra Sarra

Il ritrovamento di una fotografia che la ritrae giovane e sorridente, alla fine della seconda guerra mondiale, è il pretesto, per un'insegnante in pensione, di ricostruire il passato e di riflettere su fatti lontani che la memoria abbellisce. Sensazioni provate durante la guerra, che inducono a scrivere un "diario, particolare dove l'io narrante non compare perchè la storia è di tanti".
Estremi cronologici
1935 -1945
Tempo della scrittura
2000 -2002
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 183
Collocazione
MG/03

Le vertigini del fuoco

Lorenza Cungi

La crisi esistenziale di una laureata in economia e commercio, alla ricerca di un equilibrio interiore e di una tranquillità, sempre minata da incomprensioni familiari e dal tentativo di sfondare nel mondo letterario e giornalistico: nel suo diario intimo, domande, incertezze, poesie, rabbia e felicità per un'autoanalisi spietata, solo a volte capace di dare una soluzione a storie affettive inquiete e a esperienze lavorative deludenti.
Estremi cronologici
1970 -1976
Tempo della scrittura
1970 -1976
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 322
Collocazione
DP/03

Tu solamente (1991-1998) - Il libro della spesa (1998-2002)

Maria Pia Farneti

Otto agende, fitte di scrittura e disegni, che accompagnano l'esistenza di una casalinga inquieta e creativa, tra Ferrara dove è nata e Torino, dove vive con il marito. La sua vita è scandita da letture di libri e riviste, con attenzione agli oroscopi e alle varie "poste del cuore", poi vede la TV e ne commenta i programmi. Qua e là emergono i ricordi della giovinezza, l'immagine dei genitori, i rimpianti per quel che non è stato, il disappunto per un matrimonio poco gratificante.
Estremi cronologici
1997 -2002
Tempo della scrittura
1997 -2002
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 12
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 817
Collocazione
DP/03

Viaggio ma con qualche utopia verso l'ultima pagina e...la prima casa

Eugenio Morelli

Un medico veneto scrive un diario giornaliero e annota l'insoddisfazione per la sua professione e i molti tentativi per uscire dalla condizione di "signor nessuno" attraverso concorsi letterari e lettere agli uomini di potere. Ottiene diversi riconoscimenti.
Estremi cronologici
2003
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 107
Collocazione
DP/ADN2

Il teatro di prosa a New York

Domenico Bevilacqua

Il cinema dei primi anni Quaranta rivive nei due diari di un militare italiano, prigioniero nel campo di concentramento di Hereford in Texas: ritagli di giornale, fotografie di attori e registi, commenti scritti a mano, ritraggono il mondo teatrale e cinematografico americano.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1943 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 700
Collocazione
DP/Adn2

Memorie della guerra

Giuseppe Nonno

Nel luglio del 1943, un ferroviere sessantenne si trova nella Napoli liberata, con una figlia. E' diviso dal resto della famiglia: la moglie e l'altra figlia sono a Roma, i figli maschi in guerra e poi prigionieri in Germania. Lui annota, giorno dopo giorno, le notizie dei giornali, i prezzi degli alimenti, i bombardamenti subiti dalla città, ma soprattuto, attraverso la radio, segue l'avanzata degli Alleati sperando nella liberazione incuenta di Roma e nel ritorno dei figli. Così, può esultare quando la capitale viene lasciata dai tedeschi e, terminata la guerra, il primo dei figli torna dalla prigionia.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 72
Collocazione
DG/05