Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 100

Itinerario culturale

Natale Sciara

Diario quotidiano di un militare in pensione: riflessioni filosofiche, dissertazioni sulla letteratura, la poesia, l'arte nella sua accezione più ampia. Sullo sfondo le attività culturali del paese dove vive.
Estremi cronologici
1998 -2006
Tempo della scrittura
1998 -2006
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 716
Collocazione
DP/08

Diario di Nilo Corinti

Lino Cortini

Un impiegato di banca racconta ogni giorno al suo diario gli eventi piccoli e grandi di un periodo della sua vita. Dopo gli studi in seminario si sposa e ha due figli. Descrive le difficoltà economiche nel tirar su la famiglia, amplificate dai dissapori con le sorelle, che lo costringono a vivere in affitto nonostante una casa a disposizione. Dopo anni di liti, in seguito alla malattia che colpisce una di esse, arriva la riappacificazione.
Estremi cronologici
1992 -2005
Tempo della scrittura
1960 -2005
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 424
Collocazione
DP/08

La bimba di allora

Edda Ernandes

Poesie, canzoni, racconti autobiografici: un'insegnante elementare ripercorre momenti di vita passata, intrecciandoli a riflessioni sul presente. La pace cui dovrebbe tendere l'uomo, è lo sfondo su cui si muovono, come in un flash-back, memorie dell'infanzia, della famiglia e della propria maturità professionale.
Estremi cronologici
1943 -2005
Tempo della scrittura
2004 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
MP/Adn2

Le armi dell'epopea quotidiana del signor nessuno

Eugenio Morelli

Diario giornaliero di un medico veneto, dove annota la voglia di emergere dalla quotidianeità di sentirsi un "signor nessuno", alle prese con le difficoltà del quotidiano, che non smette di interrogarsi sul senso dell'esistenza.Nel tempo libero si diletta con la scrittura narrativa.
Estremi cronologici
2007 -2018
Tempo della scrittura
2007 -2018
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Integrazione
Consistenza
1305 p.
Collocazione
DP/Adn2

Itinerario culturale

Natale Sciara

Un sottoufficiale dell'aeronautica in pensione ripercorre quindici anni di riflessioni su arte e cultura, che gli fanno riscoprire l'amore per la poetica. Tutto questo accanto al racconto del vissuto quotidiano, legato a queste passioni.
Estremi cronologici
1979 -1998
Tempo della scrittura
1979 -2006
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp.2968
Collocazione
DP/Adn2

Tra domenica e lunedì

Anna Ventura

6 aprile 2009:la scossa di terremoto, la casa nel centro storico de L'Aquila danneggiata, l'inizio di una vita da sfollata in perenne vacanza a Montesilvano. Un'insegnante in pensione racconta attraverso il suo diario l'esperienza traumatica conseguente all'evento sismico: mesi di pasti pronti e nottate trascorse con i figli nella stessa stanza dino alla decisione di trasformare l'appartamento al mare nella propria dimora.
Estremi cronologici
2009
Tempo della scrittura
2009
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 41
Collocazione
DP/10

Versi e prose. Senza pretese dall'autore

Renato De Biasi

Pensieri e poesie, e piccoli episodi in ordine sparso di un attore teatrale, partito a diciannove anni con l'Armir, per l'avventura in Russia. Gli orrori della guerra lasciano il posto alle considerazioni più intimistiche di chi guarda ad un futuro di pace, con l'incoscienza tipica della giovane età.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 55
Collocazione
DP/09

Le memorie di Fosca

Fosca Arrigoni

L'autrice è morta a 21 anni, durante un viaggio in Messico, a causa della fibrosi cistica e la madre ne ha raccolto lettere, temi, pagine di diario, poesie e disegni. Nata in Sud Africa, dove i genitori lavoravano, li segue nei loro spostamenti. I suoi scritti iniziano quando ha 8 anni e corrisponde con il fratello e i parenti in Italia, e contengono notizie sulla sua vita, la scuola, la salute. Dopo un periodo in Iran si trasferisce in Honduras, dove rimane fino al 1983, quando l'aggravarsi della malattia la costringe a tornare in Italia con la madre per le cure: qui compila un diario e scrive al padre ancora all'estero. A Torino frequenta le superiori ma l...
Estremi cronologici
1972 -1991
Tempo della scrittura
1978 -1991
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 106
Collocazione
E/11

Temporibus illis

Gesualdo Baldini

Un maestro elementare casentinese, amante della pittura, dell'archeologia e dell'arte racconta episodi di vita paesana, tracciando i ritratti di personaggi caratteristici, in particolare pittori e artisti locali. Ricorda inoltre la guerra in Casentino, tra sfollamenti, eccidi e bombardamenti.
Estremi cronologici
1930 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
68 p.
Collocazione
MP/12

Diario della mia prigionia

Giuseppe Faccendi

Pochissime pagine per raccontare la prigionia, senza poter combattere, capitata a un soldato quando gli americani sbarcano in Sicilia. I campi di lavoro, anche in Tunisia, i disagi e la nostalgia per la famiglia, sono rievocati anche in versi, in venticinque pagine allegate.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1943 -1944
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 13 + 25 pp. di poesie
Collocazione
MG/98