Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 14

Profumo d'amore

Silvana Di Nauta

In seguito a un incidente stradale, una diciottenne entra in coma irreversibile: la madre Silvana e il padre, con decisione sofferta, autorizzano la donazione degli organi. Dopo due anni, la madre riceve la notizia che una giovane trapiantata ha dato alla figlia appena nata il nome della ragazza. Le date sono volutamente omesse.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 71
Collocazione
MP/Adn

Cronaca di un risveglio dal coma

Carolina Leonetti

A causa di un incidente stradale, un giovane di diciassette anni subisce un delicato intervento neurochirurgico e conseguentemente entra in coma. Il suo lento ritorno alla vita viene assistito dalla madre che, facendo la spola da Ivrea a Torino, annota in treno le dolorose considerazioni su questa esperienza.
Estremi cronologici
1986 -1987
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 80
Collocazione
DP/87

Il gusto di vivere

Paola Gusmani

Trent'anni della vita di un'assistente sociale, nata a Norinberga da una famiglia di emigrati che tornano a Messina e poi vanno nel Nord fra, Udine e Novara, fino all'incidente che ha portato l'Autrice sull'orlo della morte.
Estremi cronologici
1964 -1990
Tempo della scrittura
1986 -1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 81
Collocazione
MP/94

Diario di un coma

Sergio Lombardi

In seguito ad un incidente stradale, un giovane ventenne entra in coma e vive una terribile parentesi tra la vita e la morte. La ricerca di un'emancipazione nel raccontare il suo impossibile ritorno alla "normalità".
Estremi cronologici
1968 -1975
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 35
Collocazione
MP/85

Lettera d'amore

Manuela Fabbri

Un'emancipata quarantenne ripercorre la propria esistenza, bruscamente interrotta da un grave incidente d'auto e dal coma, seguiti da un lungo periodo d'invalidità e dipendenza. Tenta di ridefinire la propria identità alla luce di due episodi: la difficile scelta dell'ultima, solitaria, maternità e l'amore per l'uomo che, non avendo accettato il figlio, si considera "un donatore occasionale di sperma".
Estremi cronologici
1952 -1993
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 55
Collocazione
MP/95

Nonostante tutto

Laura Prete

A ventidue anni un'emorragia cerebrale lascia una studentessa senza voce e semiparalizzata: il lungo recupero e il ritorno alla vita normale, fino alla laurea, il lavoro e il matrimonio, dopo che il legame precedente al male era finito.
Estremi cronologici
1985 -1993
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 130
Collocazione
MP/96

La volontà di ritornare a vivere

Giuseppe Lucia

Autocronaca a posteriori di coma e relativa degenza in ospedale per una durata totale di diciannove mesi. Poi, il ritorno a casa e l'esperienza del nuoto, come risorsa per recuperare il massimo di movimento che può essere consentito a un disabile, fino a vincere alcune gare nazionali per questo settore.
Estremi cronologici
1984 -1994
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 21
Collocazione
MP/98

Ritorno alla vita

Donatella Righetti

La felicità di una giovane sposa viene sconvolta da un incidente stradale in cui rimane gravemente ferito il marito: il risveglio dal coma, l'intervento chirurgico, la terapia riabilitativa sono le faticose tappe del loro "ritorno alla vita".
Estremi cronologici
1985 -1989
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 106
Collocazione
MP/01

Bagliori di speranza

Andrea Moretti

Lo scontro frontale con un camion cambia la vita di un diciannovenne, programmatore informatico, che era stato pallavolista nelle giovanili di una squadra di A1. Nelle sue memorie, i ricordi opachi del coma e della sala di rianimazione, e poi un ritorno alla vita che lo porta a imparare di nuovo la dinamica e il senso delle azioni vitali più elementari, come respirare o alzarsi da letto.
Estremi cronologici
1996 -1999
Tempo della scrittura
1997 -1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 7
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 221
Collocazione
MP/02

Papà è la testimonianza vivente che papà è morto

Ginetta Maria Fino

Il marito dell'autrice, dopo un grave incidente stradale, entra in coma profondo. Con amore caparbio lei riesce a salvargli la vita, a seguirlo dopo il risveglio con coraggio e speranza pensando anche al figlio adolescente.
Estremi cronologici
1975 -1996
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Epistolario
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 82
Collocazione
MP/05