Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 4

Spese

Umberto Gentile

Un registro contabile tenuto da un operaio pugliese racconta la storia della sua numerosa famiglia: tanti sacrifici e rinunce, per pagare affitto, luce e gas e far studiare i figli, ma anche il "lusso" della partita allo stadio per tifare la squadra del cuore.
Estremi cronologici
1953 -1980
Tempo della scrittura
1953 -1980
Tipologia testuale
libro di conti
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 215
Collocazione
A/Adn

Una partita che non quadrava

Fiorenza Daniotti

L'esperienza del volontariato presso la Piccola Opera della Divina Provvidenza (don Orione) a Milano: una donna, finalmente in pensione, rifiuta il ruolo do casalinga e, per riempire il vuoto che la circonda, presta aiuto ai più bisognosi.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/T

La storia di Serafina e Giuseppe

Giuseppe Battista

Attraverso le pagine del suo diario un pensionato racconta la quotidianità di giornate passate in una piccola casa di campagna, accanto a Serafina compagna di una vita, spesso ricoverata in ospedale per le cattive condizioni di salute. Frequenti le visite dei figli, che alleviano psicologicamente le sofferenze della donna. L'incontro con una giovane donna, un'amicizia particolare che durerà per anni, riempirà le sue giornate e i suoi pensieri. Col passare degli anni, lui stesso dovrà fare i conti con gli "acciacchi" che avanzano insieme all'età.
Estremi cronologici
1979 -2018
Tempo della scrittura
1979 -2018
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 6336
Collocazione
DP/Adn2

[...] Da piccola andavo spesso dalla mia nonna

Maria Giusti

Tanto lavoro, per Maria, fin da bambina, e sempre tanta fatica. Eppure al fiume, insieme ad altre compagne, mentre si sgrossavano e sciacquavano bucati non propri, "ai sbatema e intent a cantema" (sbattevamo e intanto cantavamo), mostrando la forza e la gioia di vivere propria delle donne romagnole.
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2