Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 16

Una storia vera

Livia Cattani

L'esperienza africana in Monzambico, Etiopia e Ghana, rievocata da una volontaria veronese impegnata nella formazione di infermieri e nella costruzione di ospedali, allo scopo di frenare la diffusione delle malattie infettive e l'elevata mortalità infantile.
Estremi cronologici
1981 -1988
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/T

Una partita che non quadrava

Fiorenza Daniotti

L'esperienza del volontariato presso la Piccola Opera della Divina Provvidenza (don Orione) a Milano: una donna, finalmente in pensione, rifiuta il ruolo do casalinga e, per riempire il vuoto che la circonda, presta aiuto ai più bisognosi.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/T

Una sorellina per Gionata

Annamaria Fassina

A Socopo, nel Nordest brasiliano, una coppia di volontari padovani, che ha già un figlio di due anni, decide di metterne al mondo un altro: nascerà Alice, il cui arrivo verrà gioiosamente festeggiato da tutta la comunità religiosa del villaggio.
Estremi cronologici
1987 -1988
Tempo della scrittura
1987 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 24
Collocazione
DV/Adn2

[...] Coup de chapeau

Chiara Castellani

Una giovane dottoressa scrive della sua esperienza di volontaria in Zaire: un impegno che non si interrompe neppure quando, in seguito a un incidente stradale, subisce l'amputazione di un braccio. Si dedicherà alla formazione del personale sanitario.
Estremi cronologici
1992 -1995
Tempo della scrittura
1992 -1995
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 28
Collocazione
E/Adn

Un mese in Brasile

Valeria Narciso

I disagi e le frustrazioni affrontate da una venticinquenne torinese che, insieme a quattro coetanee, si impegna per un mese nell'assistenza volontaria ai bambini di un asilo in un paesino dell'entroterra brasiliano.
Estremi cronologici
1992
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 33
Collocazione
DP/93

[..] Queste lacrime devono darmi la forza di vivere

Bruna Riva

Le sensazioni di una volontaria presso un centro per bambini spastici del Camerun, dove incontra una persona che desta in lei sentimenti che pensava di non essere più capace di provare; nasce l'amore.
Estremi cronologici
1984 -1986
Tempo della scrittura
1984 -1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 15
Collocazione
DP/95

Diario per l'assistenza prestata a Romano Mielazzi

Antonio Cicogna

Un anno di assistenza ad un malato di Alzheimer raccontato da un volontario che, fra passeggiate e giochi di carte, ha trovato il modo di affezionarsi a "un uomo bambino".
Estremi cronologici
1997 -1998
Tempo della scrittura
1997 -1998
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 44
Collocazione
DP/99

La figlia respinta 5

Palmina Zerbini

Memoria di una casalinga che lotta per avere il rispetto dei figli e del marito: costretta a lavorare come assistente di persone anziane, si trova sempre di fronte al muro dell'incomprensione e indifferenza dei famigliari. Quinto volume di una storia personale che ora è giunta ai nostri giorni.
Estremi cronologici
1980 -1998
Tempo della scrittura
1998
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 46
Collocazione
MP/99

Colomba (diari serbo-croati)

Elisa Frassetto

Un'esperienza di volontariato all'interno del "Progetto Colomba"in due paesi della Croazia centrale popolata da anziani di etnia serba. Nel confronto quotidiano con gli odi fomentati dai recenti conflitti si infrangono gli idealismi giovanili di questa studentessa.
Estremi cronologici
1996 -1997
Tempo della scrittura
1996 -1998
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Fotografie
Consistenza
pp. 36
Collocazione
DP/01

Raccontarsi

Giovanna Blandini

Una casalinga di origine siciliana scrive un diario-memoria, reclamando il suo diritto di essere felice. In seguito al ricovero ospedaliero della madre, si sente ancora più triste e sola, soprattutto perchè l'uomo che ama, non sembra accorgersi di lei.
Estremi cronologici
1976 -2001
Tempo della scrittura
1999 -2001
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 51
Collocazione
DP/Adn2