Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 16

Un amico trovato

AA.VV.

Due fratelli rimasti senza ordini dopo l'8 settembre decidono di raggiungere la Puglia dove sono il re e Badoglio. Partono in bicicletta da Padova e, con l'aiuto delle popolazioni abruzzesi, riescono nel loro intento.
Estremi cronologici
1943
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 13
Collocazione
MG/T2

Un resto di vita: diario postumo

Fatima Mariucci

L'autrice descrive il progressivo indebolimento delle forze e della memoria della madre. Il testo è strutturato su due piani: un presente vissuto dalla madre e dalla figlia e un passato dove i due personaggi commentano le vicende della vita umana con aneddoti e riflessioni
Estremi cronologici
2011 -2013
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
134 p.
Collocazione
MP/14

Accadde domani: storia di una morte vissuta

Edy Zeminiani

Un uomo racconta la propria vita dopo essere rimasto vittima di un grave incidente stradale.
Estremi cronologici
1987 -2014
Tempo della scrittura
1998 -2015
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
125 p.
Collocazione
MP/16

Il papero, lo scoiattolo, la mongolfiera

Giovanna Beltrami

Una donna racconta, sia in forma diretta che indiretta, alcuni episodi della sua vita e rivolge il suo pensiero ai genitori, al padre partigiano che è stato ucciso durante la Seconda guerra mondiale e alla madre, morta invece da poco tempo.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1950-2001
Fine: 2007
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2001-2003
Fine: 2007
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
19 p.
Collocazione
MP/T2

[...] Sono ormai trascorsi 18 giorni

Luigi Cocco

Lo scritto bellissimo, profondo e struggente, di un padre che cerca disperatamente, mettendo in moto ogni sua conoscenza, ogni sua possibilità e ogni sua energia, di recuperare quel figlio ribelle che, nella sua ribellione, ha finito col perdersi in una situazione più grande di lui e che è risultata essere troppo grande anche per il suo stesso genitore.
Estremi cronologici
1952 -1957
Tempo della scrittura
1952 -1957
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
125 p.
Collocazione
DP/Adn2

[...] Questa è una specie di poesia

Margherita Ferrario

Una ragazza milanese inizia a scrivere un diario a dodici anni e per tutta la sua vita annota fatti quotidiani, esperienze, pensieri, sentimenti e progetti. Laureata in psicologia, volontaria in Africa, si impegna e lavora nel sociale. Scompare prematuramente a trent'anni, a causa di un male incurabile.
Estremi cronologici
1994 -2012
Tempo della scrittura
1994 -2012
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
481 p.
Collocazione
DP/Adn2