Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 39

Il telo turchese

Cristina De Santis

Madre di quattro figli, in sette anni di lotta contro un tumore, subisce ripetuti interventi, due cicli di cobaltoterapia, otto di chemioterapia e la ricostruzione degli organi distrutti. E prende la laurea con ottimi voti.
Estremi cronologici
1983 -1989
Tempo della scrittura
1983 -1989
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 73
Collocazione
DP/91

Il sangue nelle lacrime dorate

Renato Vecchiato

Il detentore del nastro più lungo del mondo (tre volte il giro della terra) omologato dal Guinnes international records, racconta la propria vita durante una lunga degenza in ospedale per tumore maligno.
Estremi cronologici
1947 -1990
Tempo della scrittura
1987 -1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 82
Collocazione
MP/91

Fra marzo e maggio. Memorie

Roberta Torre

La malattia della madre, scoperta improvvisamente, induce l'autrice ad indagare sulla vita e sul suo significato. Ripercorrendo il filo dei ricordi la giovane rievoca il rapporto a volte conflittuale avuto con la madre.
Estremi cronologici
1981 -1984
Tempo della scrittura
1984
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MP/86

[...] Tra 7 giorni compirò 12 anni

Micaela Sirtori

Pagine del diario di un'adolescente. a 15 anni si accorge di avere un rigonfiamento sul collo: i medici diagnosticano un tumore e la giovane affronta la malattia con coraggio e un po' di sana incoscienza.
Estremi cronologici
1985 -1992
Tempo della scrittura
1985 -1992
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 6
Collocazione
DP/T

La figlia respinta

Palmina Zerbini

Storia di una bambina venuta al mondo non desiderata e passata, attraverso l'orfanotrofio, a una dura, solitaria adolescenza che la porterà ad avere anche lei un bambino senza padre. Settantenne, deve fare i conti con numerosi acciacchi e affrontare la malattia e la morte del marito.
Estremi cronologici
1941 -2015
Tempo della scrittura
1989 -2015
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 80
Collocazione
MP/94

L'inquilino e la raccomandazione

Antonio Dall'Olio

"L'inquilino" in questione è un tumore maligno; la storia è quella dei numerosi viaggi di un'ex industriale tessile alla volta dell'ospedale "Paul Brousse" di Parigi per curarsi. Vinta la sua battaglia si guarda indietro e ripensa a quei compagni di viaggio parigini che non ce l'hanno fatta.
Estremi cronologici
1991 -1992
Tempo della scrittura
1992 -1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 101
Collocazione
MP/95

Una storia di amore e di fede! con episodi di vita vissuta

Antonia Mandorino

Partendo dal fortuito incontro in treno nel quale ha conosciuto il marito Bruno, l'autobiografia di una donna pervasa da un forte sentimento religioso, che ha quattro figlie e che affronta con coraggio tre operazioni per un tumore al cervello.
Estremi cronologici
1951 -1993
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 107
Collocazione
MP/95

[..] Quaranta. Oggi compio quarant'anni.

Guglielmina Zucchino

Un'insegnante di lingue quarantenne, ora studentessa in medicina, è sconvolta dalla diagnosi di tumore che colpisce in modo parallelo lei e il marito. Grazie alla chemioterapia lei riuscirà a salvarsi ma rimarrà priva del suo affetto più caro.
Estremi cronologici
1987 -1990
Tempo della scrittura
1987 -1992
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 96
Collocazione
DP/95

Charly

Margherita Di Virgilio

Una psicologa, specializzata in terapie ipnotiche, racconta: "ho lasciato l'ufficio e ho iniziato a svolgere lavori saltuari. Non ne potevo più dell'orario fisso, ferie fisse, colleghi fissi (rimpiango solo lo stipendio fisso...)". Ma arriva Charly, nemico interno contro cui lottare. E' un tumore. Sarà sconfitto.
Estremi cronologici
1981 -1995
Tempo della scrittura
1995
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 52
Collocazione
MP/99

Cronaca di un evento

Francesca Cerocchi

Un'insegnante elementare, operata al seno, redige un diario quotidiano, in cui confluiscono ricordi del padre, degli anni lontani e timori per la nuova vita che l'attende, dopo l'intervento. Scrivere è l'occasione per trarre, da scrittori che ama, insegnamenti importanti per superare questi momenti difficili.
Estremi cronologici
1998
Tempo della scrittura
1998
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 261
Collocazione
DP/99