Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 34

[...] La durezza della condizione

Marco Pizzolo

Il 5 novembre 1951 dalle carceri di Lucera, l'autore finisce di scrivere le sue memorie che iniziano dai primi del Novecento. Una vita passata fra lotte sindacali, carceri, scontri anche armati con i fascisti e la polizia, confino e vendette. Siamo a Cerignola ai tempi di Giuseppe di Vittorio di cui è amico e compagno. Forte è anche il suo legame con la moglie e i suoi figli.
Estremi cronologici
1896 -1951
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 110
Collocazione
MP/Adn2

Di padre in figlio

Italo Mario Magno

La vita di un giovane che diventa adulto seguendo la carriera politica del padre, entrando anch'egli nel Partito Comunista Italiano. L'autore ripercorre anche alcuni sconvolgimenti nazionali e internazionali legati al Sessantotto.
Estremi cronologici
1926 -2008
Tempo della scrittura
2007 -2008
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 200
Collocazione
MP/09

Adlà da Po

Ivan Rossi

Due giovani sposi emigrano dalla collina forlivese verso la zona delle valli di Comacchio, dove, tra difficoltà d'ambientamento ed enormi sacrifici, si formano una famiglia e conquistano le simpatie dei paesani. Dopo dieci anni si trasferiscono in una zona più ricca di opportunità di lavoro.
Estremi cronologici
1944 -1964
Tempo della scrittura
2006 -2007
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 95
Collocazione
MP/09

C'era una volta il pane

Diego Pasi

Per affrontare una malattia alimentare della nipote un panettiere romagnolo decide di raccontare la propria vita, resa difficile dalla povertà, dove il pane era il bene più prezioso.
Estremi cronologici
1945 -1996
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
157 p.
Collocazione
MP/12