Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1204

Non so chi sono

Raffaello Camagni

A dodici anni smette di andare a scuola per andare a lavorare nel forno dei genitori. Dominato dall'ambizione e da una grande forza di volontà riuscirà ad emergere nel mondo del lavoro e della politica assumendo incarichi amministrativi nella convinzione di essere "in sintonia con i sentimenti e le necesssità della gente".
Estremi cronologici
1956 -1981
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 335
Collocazione
MP/89

Viaggio tra le amiche

Lodovico Cardellino

Un uomo passa attraverso molte amicizie femminili cercando di capire le infedeltà della moglie: "a vent'anni l'amore eterno... dodici anni di matrimonio ed altri tre di dolorosa agonia", infine la ricerca di una cura. Diario o tentativo di soggetto cinematografico?
Estremi cronologici
1984 -1987
Tempo della scrittura
1984 -1987
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 275
Collocazione
DP/89

[...] Le Feste Natalizie

Cesare Caselli

Un anziano commerciante perde la moglie in seguito alle complicazioni derivate da un'operazione chirurgica. Rimasto solo - i figli si sono sposati - inizia ad intrattenere con lei un doloroso ma consolante dialogo, nella speranza di poterla raggiungere al più presto.
Estremi cronologici
1980 -1987
Tempo della scrittura
1980 -1987
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 37
Collocazione
DP/89

Memorie della guerra 1915-18

Paolo Cassa

Episodi vari della guerra di trincea raccontati da un soldato semplice promosso caporale sul campo: tra una battaglia e l'altra riuscirà anche, durante una breve licenza, a sposare la donna amata.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 42
Collocazione
MG/89

Piangere per un gatto

Niccolò Chiarini

L'odissea di una famiglia toscana costretta a fuggire in Sicilia per sottrarsi alle rappresaglie degli squadristi fascisti. Le difficoltà di inserimento nella comunità palermitana, la lotta per sopravvivere alla miseria, e, infine, in seguito a un infortunio sul lavoro, la possibilità di avviare, con l'indennità di invalidità, un'attività commerciale.
Estremi cronologici
1915 -1926
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 259
Collocazione
MP/89

Le due rive del fiume

Grazia Colli

Il trauma della mancanza della figura paterna nella memoria di una donna dell'alta borghesia milanese cresciuta negli agi ed educata in un prestigioso collegio svizzero. Pur ammirando la scelta della madre, che coraggiosamente decide di porre fine a un matrimonio infelice, rimpiangerà a lungo l'assenza del padre.
Estremi cronologici
1939 -1985
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 172
Collocazione
MP/89

Risposta ad una lettera

Eunica Cosci

Il bilancio di un'insegnante in pensione, madre di undici figli. Rileggendo le pagine dei diari tenuti durante i quarant'anni di matrimonio, ripercorre le tappe principali di una vita serena e ricca di soddisfazioni, sia nel lavoro che in famiglia.
Estremi cronologici
1945 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 96
Collocazione
MP/89

Lettere alla mia psicologa

Carla Di Placido

Una quarantenne in crisi scrive alla sua psicologa tentando di proseguire il colloquio dopo l'interruzione delle sedute: il ricordo di un'infanzia fatta solo di doveri e di litigi viene rievocato allo scopo di spiegare la senzazione di inadeguatezza nei confronti dell'amato compagno e l'incapacità di affrontare i turbamenti adolescenziali delle figlie.
Estremi cronologici
1988 -1989
Tempo della scrittura
1988 -1989
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 75
Collocazione
E/89

Le realtà biografiche nel XX secolo

Antonio Farina

Tutta una vita dedicata al lavoro nel tentativo di migliorarsi e di raggiungere l'agiatezza per la propria famiglia. Garzone, manovale, operaio, infine imprenditore, l'Autore, ormai pensionato, se la prende con la società odierna che lo costringe a spendere tutti i suoi guadagni nelle cure necessarie per guarire i numerosi malanni che l'affliggono.
Estremi cronologici
1913 -1986
Tempo della scrittura
1985 -1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 306
Collocazione
MP/89

Cara moglie, cari figli - cronaca di un esistenza

Romualdo Farinelli

Memoria autobiografica dell'inventore delle sale d'essai: nato a New York da emigranti umbri, ritorna in Italia ancora bambino. Innamorato dell'arte, frequenta a Roma il caffè Aragno, luogo d'incontro di politici e letterarti, e fa amicizia con il poeta Vincenzo Cardarelli, che sarà poi oggetto della sua tesi di laurea conseguita a settantasette anni.
Estremi cronologici
1908 -1983
Tempo della scrittura
1980 -1983
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 363
Collocazione
MP/89