Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 185

Storia di una donna

Carla Severi

Una donna racconta la propria vita familiare, di figlia, moglie e madre, parlando delle tante difficoltà affrontate fin dall'infanzia.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1970-1979
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2013 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
18 p.
Collocazione
MP/T3

Neoplasia e amore

Bianca Maria Zucchini

Una vita vissuta sopra le righe, riscattata nella maturità dalla laurea e dall'insegnamento, con tante avventure e tante esperienze, dalla maternità, con le sue responsabilità, al dramma della malattia affrontata con forza e determinazione.
Estremi cronologici
1955 -2004
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
60 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Ho ripensato alla cosa...

Gabriella Venturini

Lettere, pagine di diario e memorie che raccontano la vita di una donna nell'arco di circa ottant'anni. La famiglia e l'amore sono i temi principali della narrazione, le lettere la forma di scrittura più consistente.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1920-1929
Fine: 2004
Tempo della scrittura
1957 -2004
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
1144 p.
Collocazione
E/Adn2

I nostri ricordi di un tempo lontano

Clelia Marchi

Una contadina del mantovano racconta la propria vita a partire dall'infanzia, parlando soprattutto della famiglia e del lavoro in campagna. La morte dell'amato marito in un incidente stradale la segna profondamente e la scrittura la aiuta a superare il dolore. Parte della scrittura è in dialetto e il testo comprende anche alcune poesie.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1910-1919
Fine presunta: 1990-1999
Tempo della scrittura
Inzio: 1974
Fine presunta: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
888 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Guardando una vecchia foto

Paola Mugnai

Una famiglia abbastanza benestante, quella di "Palina", raffinata sarta di paese, donna forte e laboriosa che, grazie al suo lavoro ed alle sue capacità, ha governato l'andamento domestico assicurando ai suoi cari una vita decorosa ed anche piacevole.
Estremi cronologici
1922 -2004
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2

Non ti avrei conosciuto

Seydi Rodriguez Gutierrez

Una giovane cubana parte per lavorare come ballerina in Italia e può restare sei mesi fuori dal Paese. Scaduto questo termine, decide di non rientrare e inizia per lei una nuova vita italiana.
Estremi cronologici
1997 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
24 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Sono nata a Pieve di Rivoschio

Rita Baraghini

La forza delle donne emiliane-romagnole nel lavoro e nel pretendere rispetto non difetta a Rita che, dopo aver aiutato la madre vedova a crescere gli altri figli, cresce a sua volta con grande determinazione, nel contesto di un numeroso nucleo patriarcale, una famiglia della quale si dichiara giustamente orgogliosa.
Estremi cronologici
1933 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2

Dura lotta per sopravvivere

Sylvie

Una donna di origini camerunensi arriva in Italia per partecipare a una fiera e decide di restare. Si stabilisce in Veneto, dove vive da oltre vent'anni, lavora ed è madre di un figlio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

[...] Caro omo

Santa (Santina) Alberton , Angelo (Silvio) Bragagnolo , AA.VV.

Una donna racconta la propria vita dal secondo conflitto mondiale ai primi anni Duemila. Il periodo della guerra, le difficoltà familiari, la maternità e la religione sono i temi principali della sua memoria. Una parte epistolare del testo, concentrata negli anni Quaranta, presenta anche lettere del marito e di familiari emigrati in America del Sud.
Estremi cronologici
1940 -2005
Tempo della scrittura
1940 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
79 p.
Collocazione
MP/Adn2

Tracce femminili di lavoro e di vita

Leda Cossu

Una donna di origini sarde si trasferisce in Veneto da bambina. Lavora come operaia negli anni del boom economico e racconta le lotte e i cambiamenti nel mondo del lavoro e il proprio impegno politico e sociale dentro e fuori dalla fabbrica.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1949-1954
Fine presunta: 1984-1990
Tempo della scrittura
2012 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
57 p.
Collocazione
MP/Adn2