Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 92

[...] Io sottoscritto Azzolin Antonio...

Antonio Azzolin

Un uomo racconta la propria difficile vita matrimoniale e familiare.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine presunta: 2000-2009
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2000-2009
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
10 p.
Collocazione
MP/T2

Storia di una donna

Carla Severi

Una donna racconta la propria vita familiare, di figlia, moglie e madre, parlando delle tante difficoltà affrontate fin dall'infanzia.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1970-1979
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2013 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
18 p.
Collocazione
MP/T3

Storia di una fede semplice

Giovanna Pagano

L'autrice nasce nel 1951 da una famiglia di contadini della provincia di Salerno, terza di sette figli. Interrompe la scuola a sette anni per andare a lavorare nei campi. Scappa di casa a quattordici anni, viene ripresa dai carabinieri ma da allora cerca rifugio dove riesce a sentirsi compresa. Scappa di nuovo con il fidanzato, poi marito, da cui ha una figlia. Iniziano i problemi anche con lui che va a Milano a lavorare e la lascia sola e incinta del secondo figlio. Si trasferisce anche lei nel capoluogo lombardo dopo un riavvicinamento all'ex coniuge ma scappa dopo due anni di vicissitudini facendo tutti i lavori possibili per mantenersi e per condurre una...
Estremi cronologici
1951 -2016
Tempo della scrittura
2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
51 p.
Collocazione
MP/17

La mina vagante

Marisa Auricchio

Nata in una famiglia borghese, ancora bambina si trasferisce a Napoli. Adolescente, si inserisce nel mondo colto dell'alta borghesia napoletana che costituirà il suo entourage culturale e la farà entrare in contatto con importanti esponenti del mondo artistico partenopeo. Appassionata di teatro, trasmetterà questa passione al figlio e ai nipoti che si dedicheranno con successo all'attività teatrale.
Estremi cronologici
1942 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
137 p.
Collocazione
MP/Adn2

I Ricordi con il sapore di una patata dorata

Marinella (Nella) Taglialegne

Bambina negli anni della Seconda guerra mondiale e figlia di un militare fatto prigioniero dagli alleati, si sposa giovanissima con un uomo molto diverso da lei e la loro relazione incontra molte difficoltà. Appassionata di psicologia e fervente lettrice, in età adulta riesce a studiare e a coronare il sogno di laurearsi.
Estremi cronologici
1943 -2008
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
40 p.
Collocazione
MP/T3

L'amore con la "A" maiuscola

Luciano Di Grazia

Nel 1937 il piccolo Luciano raggiunge il padre ad Addis Abeba, dove resta con la famiglia quando l'uomo viene richiamato alle armi e fatto prigioniero. Rimpatriati in seguito all'occupazione inglese, il ragazzo collabora per un periodo con la Resistenza e nel dopoguerra lavora in diverse città italiane. Si sposa due volte, diventa padre e poi nonno e dopo la pensione non abbandona il mondo del lavoro, dedicandosi anche al volontariato.
Estremi cronologici
1937 -2012
Tempo della scrittura
2012 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
32 p.
Collocazione
MP/Adn2

Nelly

Carla Rigli

Una donna, in lutto per la morte di una zia alla quale era particolarmente legata, racconta episodi della vita di entrambe.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1920
Fine presunta: 1990-2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T2

Ci provo, scrivo e racconto

Adriana Sensi

Una donna, operaia in un'importante fabbrica aretina e sindacalista, racconta la propria vita tra lavoro, politica, famiglia e volontariato.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1945-1949
Fine presunta: 2010-2011
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2009-2011
Fine presunta: 2009-2011
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
43 p.
Collocazione
MP/Adn2

Finestre

Bruna Fioramonti

Una donna racconta tutta la sua vita, a partire dall'infanzia. Giovane madre di una bambina cieca, vive una relazione difficile che termina con il divorzio. Dopo qualche tempo incontra nuovamente l'amore, ha un altro figlio, una nuova casa e una vita finalmente tranquilla.
Estremi cronologici
1953 -2013
Tempo della scrittura
2013 -2013
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
26 p.
Collocazione
MP/Adn2

Esperienze di vita, di lotta e di impegno sociale e politico

Maria Colamonaco

Una donna pugliese, cresciuta in una famiglia antifascista e bracciante agricola terminate le scuole elementari, si impegna in politica fin da giovanissima, tra le fila del Partito Comunista. Promotrice di iniziative a favore dei lavoratori, con particolare attenzione ai braccianti e alle donne, ricopre ruoli di rilievo all'interno dell'Unione Donne Italiane e porta avanti numerose battaglie di carattere sociale, economico e politico nel suo territorio e non solo.
Estremi cronologici
1935 -1964
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
73 p.
Collocazione
MP/Adn2