Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 221

La ricerca del vero

Fausto Vagnetti

Il diario di un pittore originario della provincia di Arezzo, scritto nell'arco di cinquant'anni. L'arte, la famiglia, le dure vicende della guerra, il lavoro, le riflessioni personali sono i temi principali del racconto.
Estremi cronologici
1905 -1954
Tempo della scrittura
1905 -1954
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
723 p.
Collocazione
DP/16

Coi partigiani in bassa Valtellina. 1945

Ercole Valenti

Dopo l'8 settembre 1943, un militare si avvicina alle formazioni partigiane valtellinesi e fornisce il proprio contributo alla Resistenza.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
296 p.
Collocazione
MG/16

In piazza non c'è davvero più nessuno

Nirvana Vestri

Una donna ripercorre in una memoria gli anni dell'infanzia e della giovinezza, vissuti in parte nel periodo della Seconda guerra mondiale.
Estremi cronologici
1937 -2002
Tempo della scrittura
2006 -2008
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
76 p.
Collocazione
MP/16

Io ricordo

Vittorio Vincenzi

Un uomo ricorda gli anni della propria infanzia e giovinezza. Nato in una famiglia di idee fasciste che al termine del conflitto subisce la rivalsa degli oppositori del regime, nel dopoguerra diventa insegnante.
Estremi cronologici
1930 -1953
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
114 p.
Collocazione
MP/16

Prima...durante...dopo... la guerra Ricordi lontani

Luciano Angiolini

La lotta partigiana nella zona di Arezzo e la vita che lì si conduceva, prima e dopo la guerra, sono ben raccontate dall'autore che, appartenendo ad una famiglia di un certo rilievo sociale, conosceva molto bene le dinamiche della vita cittadina.
Estremi cronologici
1926 -1947
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
110 p.
Collocazione
MG/Adn2

Ricordi della mia vita

Aldo Rolle

"Racconto autobiografico di un borghese benestante dall'infanzia alla vecchiaia: persone, avvenimenti, aneddoti, qualche volta umoristici, qualche volta raccapriccianti. Una testimonianza dei cambiamenti politici, sociali, economici e di costume che si sono verificati nell'arco di tempo di ottant'anni".
Estremi cronologici
1930 -2012
Tempo della scrittura
2009 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
193 p.
Collocazione
MP/Adn2

Diario e ricorsi degli anni della guerra

Giancarlo Di Palma

L'autore è un giovane appartenente alla borghesia romana. E' iscritto da pochi giorni all'Accademia Navale di Livorno, allora spostata a Venezia, quando viene proclamato l'armistizio. Gli allievi vengono imbarcati e fatti giungere a Brindisi, già liberata. Decide di lasciare l'Accademia e di rifugiarsi da una zia, presso la quale abiterà fino al ricongiungimento ai suoi cari, avvenuto alla fine della guerra a Milano.
Estremi cronologici
1943 -1950
Tempo della scrittura
2016
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
58 p.
Collocazione
MG/17

Vicende partigiane di un quattordicenne

Gino Agostini

Un quattordicenne toscano, figlio di un antifascista che fonda una banda partigiana, combatte tra le fila della Resistenza.
Estremi cronologici
1937 -1946
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2000-2099
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
46 p.
Collocazione
MG/T3

I miei ricordi

Vittorio Pulcini

Un militare viene inviato a combattere sul fronte albanese nel corso della Seconda guerra mondiale. Dopo l'8 settembre 1943 si unisce ai partigiani locali insieme ad alcuni compagni. Nel dopoguerra si dedica al lavoro e alla famiglia.
Estremi cronologici
1942 -1996
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
96 p.
Collocazione
MG/T3

A Bepi

Silvano Ferrazzo

Un uomo intervista il proprio padre, in dialetto, e riporta il testo anche in versione italiana, aggiungendo contenuti personali.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1910-1919
Fine presunta: 1970-1979
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2000-2099
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
262 p.
Collocazione
MP/Adn2