Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 631

[...] Personal journal

Valerio Daniel De Simoni

Un giovane, nato in Australia da genitori italiani, tiene un diario in cui annota fatti quotidiani, pensieri e riflessioni. Sportivo, militante di Greenpeace, amante del cinema e viaggiatore appassionato, si dedica anche alla scrittura di poesie e di aforismi.
Estremi cronologici
2006 -2010
Tempo della scrittura
2006 -2010
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
159 p.
Collocazione
DP/Adn2

[...] Caro diario

Elena

Una ragazzina romana tiene un diario al quale affida i propri pensieri, le riflessioni, gli amori, le speranze e i momenti di crisi.
Estremi cronologici
1965 -1969
Tempo della scrittura
1965 -1969
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
64 p.
Collocazione
DP/Adn2

Il mio diario

Battistina Acciaioli

Una donna racconta episodi della sua vita, caratterizzata dall'amore per il marito e dal forte legame con la famiglia di origine, di cui le restano in vita soltanto due fratelli, coi quali non ha però il rapporto che desidererebbe.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1910-1930
Fine: 1976
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1967-1970
Fine: 1976
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
81 p.
Collocazione
MP/T3

[...] I miei genitori erano di origine contadina

Pietro Renzo Ghion

Sul finire degli anni Trenta, un bimbo si trasferisce in Libia con la famiglia, per motivi di lavoro. Con l'entrata in guerra dell'Italia, i bambini vengono rimpatriati: ufficialmente si tratta di una vacanza, ma nessuno di loro viene riportato in Africa. Soltanto alla fine del conflitto, dopo anni passati senza avere notizie dei familiari e con il solo conforto di avere con sé seppur a distanza un fratellino e una sorellina, il ragazzino ritrova i genitori e riprende a vivere insieme a loro.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1937-1938
Fine presunta: 1946-1950
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
5 p.
Collocazione
MG/T3

Carte d'identità. Una famiglia coniata nel bronzo (non tanto) nemico

Letizia Cesarini Sforza

Una donna, figlia di un noto giornalista, ricorda episodi della sua vita e ricostruisce la storia delle figure importanti della propria famiglia.
Estremi cronologici
1890 -2016
Tempo della scrittura
2016 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Storia familiare
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
51 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Cara Elide

Luigina Masiero

Una donna, affetta da tumore, scrive lettere dove racconta la malattia e le cure alle quali si sottopone, ma anche il proprio mondo interiore e l'evoluzione delle sue relazioni familiari. Sostenuta dalla fede, trova conforto nella preghiera e nella spiritualità.
Estremi cronologici
1989 -1993
Tempo della scrittura
1989 -1993
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
84 p.
Collocazione
E/Adn2

[...] Questa è una specie di poesia

Margherita Ferrario

Una ragazza milanese inizia a scrivere un diario a dodici anni e per tutta la sua vita annota fatti quotidiani, esperienze, pensieri, sentimenti e progetti. Laureata in psicologia, volontaria in Africa, si impegna e lavora nel sociale. Scompare prematuramente a trent'anni, a causa di un male incurabile.
Estremi cronologici
1994 -2012
Tempo della scrittura
1994 -2012
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
481 p.
Collocazione
DP/Adn2

Lettere pervenute a Lora Sarras celebre indovina durante la sua permanenza in Napoli (Giugno e Luglio 1897) raccolte ed ordinate dal suo 1° Segretario Livio Carati. Avviso matrimoniale "Si cerca un marito" Lettere raccolte ed ordinate come sopra

AA.VV.

Sul finire dell'Ottocento, un'inserzione pubblicata su "Il Mattino" di Napoli annuncia l'arrivo in città di una celebre indovina, che offre consultazioni su casi d'amore, magia, sortilegi e incantesimi. La donna - in realtà inesistente, perché si tratta di una burla organizzata da due amici - riceve una serie di lettere da persone che richiedono il suo aiuto per problemi di salute, pene d'amore, questioni economiche, vicende familiari e "tribolazioni" di varia natura.
Estremi cronologici
1897 -1905
Tempo della scrittura
1897 -1905
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
735 p.
Collocazione
E/Adn2

C'era il buio una volta

Vincenza Postiglione

Una donna ricorda gli anni difficili della propria infanzia, caratterizzati da una situazione familiare complicata. Dopo un periodo molto duro, riesce a liberarsi e a ritrovare fiducia.
Tempo della scrittura
2017 -2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Per non dimenticare

Carla Porelli

Una donna ricorda la figura di sua nonna, una donna forte e coraggiosa, insieme alla quale da ragazzina trascorre alcuni anni. In quel periodo impara a conoscerla, la apprezza molto e l'affetto che nutre per lei prosegue per tutta la vita.
Estremi cronologici
1954 -1986
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
10 p.
Collocazione
MP/T3