Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 5

I miei ricordi

Gio Batta Rossi

Un pensionato toscano racconta la sua vita irrequieta: l'infanzia trascorsa ad Anghiari, un paese della provincia di Arezzo, l'arruolamento nella Repubblica sociale e l'esperienza degli ultimi mesi di guerra passati al Nord, fra i bombardamenti, gli amori e gli espedienti per sopravvivere. Nel dopoguerra torna al paese, si sposa e si trasferisce con la famiglia a Roma.
Estremi cronologici
1926 -1984
Tempo della scrittura
1984 -1985
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 65
Collocazione
MP/Adn2

Dentro la memoria

Mario Tissone

Figlio di un confinato politico, esiliato con la famiglia in Sicilia, ripercorre gli anni dell'infanzia e prima adolescenza trascorse a Savona, sua città d'origine: il trasferimento al sud coincide con il periodo più duro del conflitto. Rientrato in Liguria, dopo il militare in marina, affianca i lavoratori dell'ILVA nella difesa dei loro diritti: sullo sfondo gli attacchi terroristici degli anni Settanta.
Estremi cronologici
1929 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 71
Collocazione
MP/Adn2

La mia guerra

Alba Vannini

Una pensionata milanese racconta gli anni della guerra, i bombardamenti, la mancanza di cibo e la difficoltà nel reperirlo.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1953
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp.6
Collocazione
MP/T

Diari della Ricostruzione 1945

Cesare Chiodi

Dotato di una mente brillante, fa un'analisi lucida, scevra da faziosità e pregiudizi, della situazione che si va creando nell'Italia dell'immediato dopoguerra, quando si iniziano a valutare l'entità dei danni e le modalità ed i costi per la ricostruzione, non solo materiale, del paese. Le acute considerazioni sulla politica di fazione, entrata prepotentemente anche nel mondo dei tecnici che dovrebbe, invece, essere razionale per eccellenza, sui trattati internazionali e sulle conseguenze che essi avranno sulle popolazioni europee, sulla situazione contingente, dal clima alla bomba atomica, sono interessantissime ed estremamente lungimiranti: il tempo, infat...
Estremi cronologici
1945 -1945
Tempo della scrittura
1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
84 p.
Collocazione
DP/Adn2

1940-1945 Ricordi di una movimentata adolescenza

Ferruccio Botto

Un dirigente di azienda di origini genovesi scrive una memoria della sua giovinezza durante la guerra. A causa dei bombardamenti la famiglia si sposta prima a Rapallo e poi all'interno delle montagne. Vive molte avventure con gli amici, scampando anche alla morte. Dopo la Liberazione la famiglia torna a Genova.
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
2012 -2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
100 p.
Collocazione
MG/17