Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 4

Reminiscenze di un bambino, cresciuto senza vivere

Valente Tognarini

A sedici anni, con il "libretto di lavoro del fanciullo", a sedici anni inizia a lavorare e a odiare il fascismo e le ingiustizie. Appena ventenne è arruolato e spedito nell'inferno russo dove i nemici sono il freddo, la fame e i tedeschi. Torna in Italia con 40 kg in meno e i piedi congelati; può unirsi ai partigiani, difendere la sua Piombino e partecipare alla ricostruzione della città dopo la guerra.
Estremi cronologici
1930 -1950
Tempo della scrittura
2002
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 33
Collocazione
MG/03

Ricordi di un vecchio milanese

Paolo Galmarini

L'autore, povero e malato, ricorda l'infanzia trascorsa a Milano, nel dopoguerra, dopo la separazione dei genitori. A distanza di anni vi torna descrivendo la sua vita da senza tetto, tra il freddo della stazione e i ripari occasionali.
Estremi cronologici
1996
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp.39
Collocazione
MP/Adn2

I miei primi 70 anni festeggiati al bar di Rapallo

Carlo Ciocca

L'autore, nato in provincia di Bergamo, dove la famiglia gestisce un azienda, racconta gli anni della guerra, trascorsi per la gran parte in Libia. Al ritorno porta avanti l'attività di famiglia e contemporaneamente ne apre un'altra, due lavori che comportano sacrifici ma danno anche soddisfazioni, fino agli anni della pensione. Per un periodo si trasferisce in Liguria, dove il clima più mite permette di curare la malattia di un figlio.
Estremi cronologici
1925 -1991
Tempo della scrittura
1992 -1994
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 80
Collocazione
MP/08

Le primavere di Anna Mandarino

Anna Tozzi

Una pensionata toscana racconta l'infanzia, la giovinezza,il sospirato primo fidanzato e il matrimonio, coronato dalla nascita dei figli. Sullo sfondo tanti cambiamenti sociali, la Seconda guerra mondiale, la ricostruzione, l'emancipazione femminile in una cittadina della provincia di Firenze.
Estremi cronologici
1915 -2000
Tempo della scrittura
1980 -2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotocopia originale: 3
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 114
Collocazione
MP/09