Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 5

Giornale di bordo

Franco Bernstein

Due giornali di bordo redatti in epoche diverse da un allievo dell'accademia navale di Livorno nel corso delle navigazioni attraverso il Mediterraneo: la dettagliata descrizione dei porti toccati è accompagnata dal commento dei superiori su quanto scritto.
Estremi cronologici
1937 -1941
Tempo della scrittura
1937 -1941
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DV/Adn

Ricordi di un giovane soldato

Silvio Giovannini

La vita di un giovane che riesce a diventare maestro elementare studiando privatamente. La famiglia è numerosa e povera. All'inizio della guerra, dopo aver lavorato in ospedali militari, va al fronte nei Balcani. Dopo l'otto settembre, si unisce ai partigiani albanesi che lo aiutano a imbarcarsi per l'Italia. Solo dopo un anno rivedrà la sua famiglia in Toscana.
Estremi cronologici
1937 -1944
Tempo della scrittura
1999 -2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MG/02

[...] Caro Gino ti mandiamo la roba

Jone Cruciani

Ritratto corale di una famiglia sullo sfondo della seconda guerra mondiale: due coniugi -Gino e Jone-, lui impiegato postale militarizzato inviato in Dalmazia e lei casalinga, si scrivono durante la lunga separazione. Intorno a loro familiari e amici, in un continuo scambio di notizie sul lavoro, gli spostamenti, il fronte, la prigionia e il desiderio di riunirsi.
Estremi cronologici
1936 -1947
Tempo della scrittura
1936 -1947
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 295
Collocazione
E/Adn2

[...] Carissimi

Franco Vezzosi

Durante la Seconda guerra mondiale un militare toscano viene inviato in Montenegro, dove presta servizio fino all'armistizio dell'8 settembre 1943. Fatto prigioniero dai tedeschi, viene internato nei campi del Reich. Per tutta la durata del suo servizio militare e parte della prigionia scrive lettere ai suoi cari, verso i quali nutre un profondo affetto.
Estremi cronologici
1941 -1944
Tempo della scrittura
1941 -1944
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
801 p.
Collocazione
E/Adn2

Diario illustrato di un militare della seconda guerra mondiale che ha combattuto prima con l'esercito italiano, poi con gli alleati

Socino Albizzi

Un giovane senese viene chiamato alle armi nel gennaio del 1940 e dopo l'entrata in guerra dell'Italia è inviato in Montenegro. Rientrato in Patria per frequentare la Scuola allievi ufficiali, in seguito è destinato in Corsica, dove si trova al momento dell'armistizio dell'8 settembre 1943. Approdato in Sardegna, entra nelle Forze Armate alleate, ottenendo il congedo dopo la liberazione di Roma.
Estremi cronologici
1940 -1944
Tempo della scrittura
2017 -2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
53 p.
Collocazione
MG/19