Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 14

Dalle Alpi alle Ambe - La famiglia dei traslochi

Angelo Filippi

Un contadino friulano parte volontario per l'Africa Orientale Italiana ed entra nelle polizia coloniale. Tornato in patria dopo la seconda guerra mondiale - vissuta nei campi di prigionia inglesi - rifiuta il mestiere dell'agricoltore e si arruola nella pubblica sicurezza, dove resterà fino al pensionamento.
Estremi cronologici
1914 -1976
Tempo della scrittura
1982
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 340
Collocazione
MP/Adn

About Africa

Giovanna Carnazzi , Riccardo Olivati

Una vacanza in Kenia per riscoprire la gioia dello stare insieme: questo il progetto di due coniugi che si recano con i figli in terra africana, alla scoperta di colori, tradizioni e costumi così lontani dal mondo occidentale eppure capaci di svelare l'intima verità di un profondo legame famigliare.
Estremi cronologici
1987
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 79
Collocazione
DV/89

Ricordi della mia vita

Attilio Maniscalco

Infanzia, lavoro, studi ripresi e arruolamento in aeronautica, imbarco sui mezzi della marina militare, guerra in Somalia su aerei da bombardamento e prigionia in Kenia. Poi il matrimonio e cinque figli, tutti laureati.
Estremi cronologici
1911 -1992
Tempo della scrittura
1989 -1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 221
Collocazione
MP/94

[...] Vorrei provare, se ci riesco

Domenico Comba

Un giovane contadino approda in Africa nel 1935, per "conquistare un posto al sole". Narra le operazioni di conquista e la decisione di stabilirsi nel continente nero, affascinato dal paesaggio e desideroso di migliorarsi. Lo scoppio della seconda guerra mondiale lo rende facile preda degli inglesi che lo costringono in vari campi di prigionia. Torna in patria dopo 12 anni.
Estremi cronologici
1911 -1946
Tempo della scrittura
1981 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 67
Collocazione
MG/99

[...] Sono nato il 16 gennaio 1907

Raffaele D'Adamo

Una memoria scritta per riparare al furto del diario di allora. Un bracciante del casertano, per sottrarsi alla miseria, nel 1939, parte per l'Etiopia, dove fa il camionista. Lo sorprende la guerra e la popolazione italiana viene deportata dagli inglesi. Sconterà tre anni di prigionia in Kenya e sarà costretto a lavorare nelle fattorie inglesi prima di far ritorno in Italia.
Estremi cronologici
1907 -1946
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 88
Collocazione
MP/99

80 anni di vita movimentata

Francesco Mosetti

L'infanzia in una famiglia della borghesia triestina, la scuola, i viaggi, la guerra in Africa, la prigionia e il rientro. Un attivo imprenditore, che ha condotto una fattoria in Kenia negli anni Cinquanta e lì si è sposato e ha avuto un figlio, redige un affresco corale, con molti personaggi della nobiltà internazionale. La passione per la pittura e il giardinaggio completano i suoi ricordi di vita.
Estremi cronologici
1919 -1999
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 189
Collocazione
MP/02

Il Diario: memorie collettive e percorsi autobiografici

AA.VV.

Alcuni anziani di una casa di riposo della provincia di Torino, raccontano ad un'operatrice volontaria episodi della vita passata. Alfredo ricorda la guerra combattuta in Africa come prigioniero degli inglesi, Secondina un'episodio di famiglia, Teresa l'esperienza di staffetta partigiana, Giorgina ricorda la scuola, Maria i viaggi in treno per lavoro, Nella si ricorda la visita a scuola del Presidente Gronchi.
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 112
Collocazione
MP/Adn2

La mia odissea: diario di un combattente della II guerra mondiale

Vittorio Ciarmela

Un pensionato delle Poste scrive una memoria della guerra in Africa e prigionia in Inghilterra, dove arriva dopo una lunga circumnavigazione del continente africano. Descrive le dure condizioni di vita nei vari campi inglesi, uno dei pochi che non sceglie di collaborare con gli alleati. Torna in Italia dopo sei anni, si sposa e ha tre figlie.
Estremi cronologici
1920 -1949
Tempo della scrittura
1980 -1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 77
Collocazione
MP/10

African dream

Franca Balsamo

Una ricercatrice universitaria dell'Università di Torino si reca in Kenya per svolgere una ricerca sulla condizione della donna africana durante la gravidanza e il parto. Ritorna più volte in Africa e nei suoi taccuini annota quello che vede e allarga l'analisi alla comprensione del ruolo della donna nella società, attraverso il lavoro, il rapporto con le tradizioni e il conflitto con il mondo occidentale
Estremi cronologici
1988 -1991
Tempo della scrittura
1988 -1991
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 337
Collocazione
MP/13

[...] Settembre 1931 m'imbarcai

Leonardo Farris

Un giovane sardo, emigrato a Roma, è chiamato a svolgere il servizio militare e, arruolato in aviazione, viene inviato in Africa. Lo scoppio della Seconda guerra mondiale e le vicende del conflitto lo portano a essere fatto prigioniero dagli inglesi. Detenuto nei campi del Kenia, collabora con gli alleati e rientra in Italia nel 1946, riprendendo il proprio lavoro di macellaio.
Estremi cronologici
1931 -1947
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Fotografie
Consistenza
38 p.
Collocazione
MG/16