Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 194

Vita durante il richiamo

Domenico Franceschetti

Un giovane toscano, richiamato alle armi alla vigilia della Grande Guerra, tiene per alcuni mesi un diario dove appunta le vicende quotidiane della sua vita militare e dà sfogo alla nostalgia per la famiglia e la donna amata.
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
78 p.
Collocazione
DP/T3

[...] Vagone letto

Ambrogio Gerosa

Un uomo appunta per decenni in agende, quaderni e block notes studi personali, composizioni, questioni di vita quotidiana, viaggi, appunti e riflessioni su temi per lo più legati all'esoterismo.
Estremi cronologici
1928 -1982
Tempo della scrittura
1928 -1982
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Zibaldone
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
7844 p.
Collocazione
DP/Adn2

I diari di Aldo dagli 11 ai 16 anni durante la guerra a Pisa

Aldo Bigalli

Anno 1939: la guerra è iniziata da una settimana con l'invasione della Polonia da parte della Germania nazista. A migliaia di chilometri di distanza, nell'Italia fascista, c'è un piccolo cronista appassionato di storia che annota con attenzione e piglio critico ogni avvenimento. Aldo è un bambino di dieci anni, nato e cresciuto a Pisa, che non ha iniziato ancora le scuole medie. Comincia a scrivere ciò che di significativo avviene nella sua vita e nel mondo che lo circonda. Alterna il resoconto del suo andamento scolastico alle notizie che apprende da radio, giornali, lezioni dei professori, discorsi dei familiari e da ogni altra fonte che il regime renda di...
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
1939 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
242 p.
Collocazione
DG/18

Il suo nome era Carlo. Lettere a mio padre

Carlo Bonzanino , Carlo Giuseppe Domenico Bonzanino

Raccolta di lettere scritte da un soldato del reparto guastatori tra l'aprile e il dicembre 1942, nelle quali l'autore racconta la vita militare di tutti i giorni trascorsa in varie caserme sparse in tutta Italia, paese in guerra. Dalla corrispondenza emergono i profondi legami familiari con il padre e il fratello, l'attaccamento accresciuto dalla perdita della madre, oltre alla cronaca della vita prevalentemente noiosa della caserma, animata solamente da qualche relazione amorosa e da piccoli riconoscimenti personali ricevuti dall'ambiente militare. Le lettere acquistano un valore emotivo e una valenza storica a ridosso dell'episodio che conduce alla morte...
Estremi cronologici
1942
Tempo della scrittura
2015 -2017
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
129 p.
Collocazione
E/18

Brevi cenni sulla crociera 1958

Giulio Veneri

Un maresciallo della Marina Militare annota in un diario le tappe principali di una crociera a bordo dell'incrociatore Montecuccoli, compiuta tra l'Europa e il Nord America nel 1958. Le esercitazioni, la vita a bordo, la descrizione delle città in cui i marinai si fermano e delle condizioni del viaggio sono i temi principali del testo.
Estremi cronologici
1958 -1958
Tempo della scrittura
1958 -1958
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
29 p.
Collocazione
DP/T3

[...] Nelle ore ant. minima 1 grado sotto zero

Adriano Berti

Un uomo, industriale della lana, appunta in agende giornaliere, in modo essenziale e sintetico, notizie sulle condizioni meteorologiche, spostamenti personali e di affari, vacanze, incontri ed eventi familiari.
Estremi cronologici
1907 -1938
Tempo della scrittura
1907 -1938
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
1977 p.
Collocazione
DP/Adn2

Novecento

AA.VV.

Diari e lettere che i diversi membri di un'altolocata famiglia italiana scrivono nel corso di oltre un secolo, dagli anni Trenta dell'Ottocento agli anni Sessanta del Novecento. Amanti della cultura e dei viaggi, professionisti stimati e protagonisti del loro tempo, raccontano i principali eventi storici del periodo e gli incontri con figure di spicco della vita pubblica.
Estremi cronologici
1838 -1963
Tempo della scrittura
1838 -1963
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
324 p.
Collocazione
DP/Adn2

[...] Cara Giovanna e caro Carlo

Pietro Nencini

Nel periodo del secondo conflitto mondiale, un uomo del senese scrive alla sorella. Molto malato nonostante la giovane età, racconta il proprio calvario tra cure, medici e ospedali, ma anche vicende familiari e paesane.
Estremi cronologici
1939 -1943
Tempo della scrittura
1939 -1943
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
156 p.
Collocazione
E/Adn2

[...] L'Anno 1846 il dì 15 agosto

AA.VV.

In un corpus di testi che comprende cronicon (diari redatti dai parroci per registrare la vita parrocchiale nei suoi vari aspetti), memorie, interviste, relazioni e qualche epistola, si racconta oltre un secolo di storia di alcune realtà della diocesi aretina e della loro popolazione civile e religiosa. Tra le testimonianze, grande spazio è riservato agli eventi della Seconda guerra mondiale, in particolare all'eccidio di Civitella in Val di Chiana (AR) del 1944 e ai bombardamenti di Arezzo tra 1943 e 1944. Costante è l'impegno dei sacerdoti al fianco della popolazione, frequenti le loro azioni di solidarietà nei confronti dei parrocchiani e dei bisognosi in...
Estremi cronologici
1846 -1981
Tempo della scrittura
1946 -1981
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Cronicon
Epistolario
Memoria
Cronaca
Intervista
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
229 p.
Collocazione
DG/Adn2

[...] O comperato questo quaderno per scriverci molte cose

Eugenio Arnaboldi

Un uomo racconta nell'arco di alcuni decenni diverse vicende della propria vita, affidandosi a diari, lettere e memorie.
Estremi cronologici
1962 -1995
Tempo della scrittura
Inzio: 1962
Fine presunta: 1995-2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
478 p.
Collocazione
MP/Adn2