Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 62

E adesso sono qua...

Moussa Diao

Giovane sposo, Moussa lascia il Senegal una prima volta nel 2010, ma è costretto a tornare indietro perché ferito a una gamba. Due anni più tardi riparte, nonostante la moglie sia incinta. Attraversa il deserto, in un duro viaggio che lo porta in diversi stati, fino ad arrivare il Libia, dove è vittima della violenza dilagante nel Paese e decide di affrontare il viaggio per l'Italia. Soccorso in acque internazionali, arriva in Sicilia e si sposta poi nel Nord Italia. Attualmente Moussa vive a Lodi, dove si è integrato, ha imparato l'italiano, si è fatto degli amici e svolge attività di volontariato. Sogna di fare il fabbro, come in Senegal, e di avere una pr...
Estremi cronologici
1992 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T3

Un giorno ritornerò nel mio Senegal

Abdmi Karim Diatia

Un giovane senegalese arriva in Italia per frequentare l'Università e torna nel proprio Paese una volta conseguita la laurea. Non trovando lavoro, si sposta nuovamente in Italia, dove svolge occupazioni saltuarie. Sposato, sua moglie vive in Senegal come il resto della sua famiglia e Karim vorrebbe tornare da loro se potesse trovare un lavoro nella propria terra d'origine.
Estremi cronologici
2011 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Mio storia di mio studio in Sénégal

Fall Djbril

Un giovane senegalese, arrivato una prima volta in Italia nel 2013 per soli cinque mesi e poi rientrato a casa per alcuni anni prima di tornare nuovamente in Italia, racconta il proprio percorso di studio in Senegal.
Estremi cronologici
2013 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Mia storia

Abdou Diop

Abdou è senegalese ed è arrivato in Italia nel 2010, raggiungendo il padre che lavorava come ambulante. Adesso lavora nei campi, ma non ha, come invece desidererebbe, un'occupazione stabile. Vorrebbe tornare in Senegal, ma solo con la sicurezza di poter trovare lavoro, perché anche lì la ricerca di un posto stabile è molto difficile.
Estremi cronologici
2010 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Riuscire il suo obbietivo

Diouf Mamadou

Diouf è in Italia da cinque anni. Senegalese, è arrivato dapprima in Francia grazie al suo lavoro di orafo e poi in Italia, dove svolge lavori stagionali e spera di poter trovare un'occupazione più stabile.
Estremi cronologici
2012 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

L'orologio del mio amico

Modou Diop

I ricordi d'infanzia e i pensieri presenti di un giovane senegalese, proposti attraverso disegni, scrittura e fotografie.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1990-1999
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
10 p.
Collocazione
MP/T3

B88

Birahim Ndiaye

Birahim arriva per la prima volta in Italia nel 1988. E' presidente di un'associazione artistico-culturale che si occupa di arte senegalese.
Estremi cronologici
1988 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Progeto di tornare

Cheikh Khassim Gueye

Cheikh Khassim è in Italia dal 2006 e lavora nel settore agricolo, come faceva in Senegal. Il suo sogno è quello di tornare nel proprio Paese e lì mettere a frutto quello che ha imparato negli anni di lavoro in Italia.
Estremi cronologici
2006 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Il mio videodiario

Khady Toure

Khady arriva in Italia a sei anni con la madre, raggiungendo così il padre. Si trova subito bene e non riscontra problemi di integrazione. Studentessa, sogna di diventare export manager. Ricorda con piacere il Senegal e spera di poter trascorrervi presto un periodo di vacanza, per poter rivedere le persone a lei care rimaste nel Paese di origine.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2017
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Sognando a lochio aperto

Youssou Gueye

Youssou lascia il proprio lavoro in Senegal e arriva in Italia nel 2004, alla ricerca di un futuro migliore. Vive in Toscana, ha una figlia e sogna di poter tornare un giorno nel proprio Paese di origine.
Estremi cronologici
2004 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3