Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 35

[...] Mi ero reso conto di avere bisogno di un cammino

Marco Tolomelli

Un lungo cammino attraverso i luoghi della fede e della spiritualità francescana è la vacanza di un gruppo di ragazzi che, animati da "volontà della ricerca", affrontano insieme i disagi e la stanchezza del campeggio e del viaggio di fortuna attraverso l'Appennino, da Bologna fino ad Assisi.
Estremi cronologici
1987
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 74 con Ill.
Collocazione
DV/88

[...] Oggi è il primo giorno dell'anno

Vincenzo Pieggi

Brevi appunti scritti da un bambino che affronta la vita quotidiana dividendosi fra il lavoro dei campi e l'impegno scolastico in un piccolo paese a inizio secolo; l'osservanza religiosa, le feste, l'alternarsi delle stagioni raccontate con gioia e serenità di spirito da un cuore che seguirà la via del sacerdozio.
Estremi cronologici
1909
Tempo della scrittura
1909
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 94
Collocazione
DP/89

Cronistoria 1944-1945

Bruno Ercolani

Un partigiano racconta i passaggi del fronte pesarese, per portare in salvo civili e bestiame.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 14
Collocazione
MG/92

Breve riassunto della mia deportazione in Germania

Bruno Consigli

Deportato in Germania, costretto a lavorare dieci ore al giorno per un pezzo di pane e una brodaglia, Bruno è l'unico che sopravvive di un gruppo di amici, rastrellati a Città di Castello come "badoglini traditori" nel maggio del 1944.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1944 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 31
Collocazione
MG/94

Animalandia

Cristina Parnetti

Lumache, cani, gatti, cavalli, pecore, capretti, civette, popolano l'infanzia e la giovinezza di una donna che fa corrispondere ogni periodo della sua vita all'ingresso in essa di un cucciolo in famiglia. Gli strani equilibri e gli intrecci di attenzione e d'amore che si creano, in questa specie di zoo casalingo.
Estremi cronologici
1975 -1997
Tempo della scrittura
1995 -1997
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 87
Collocazione
MP/97

Diario di bordo della classe IV A

AA.VV.

Ritratto di un gruppo di studenti ginnasiali attraverso la raccolta di pagine di diario, scritte su sollecitazione dell'insegnante di lettere: non solo un compito scolastico dovuto, ma anche l'occasione per conoscersi e misurarsi con gli altri.
Estremi cronologici
1999 -2000
Tempo della scrittura
1999 -2000
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 72
Collocazione
A/Adn2

Storia della famiglia Majarelli

Andrea Majarelli , Paolo Majarelli

Il testo autobiografico è preceduto da quarantacinque pagine della storia della famiglia Majarelli scritta da Andrea, e seguito da ventitré pagine di albero genealogico e indice riassuntivo. La parte autobiografica è scritta da Paolo, sacerdote francescano che ricorda la sua infanzia di orfano di madre, la sua vita di bambino in una numerosa famiglia contadina umbra. Di questa descrive persone, matrimoni, separazioni. Della campagna gli usi e i lavori. A 11 anni va in collegio e nel 1945 viene ordinato sacerdote. La memoria termina con la festa per 50 anni di sacerdozio (1995).
Estremi cronologici
1920 -1995
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Libro di famiglia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 141
Collocazione
MP/Adn2

Illusioni e libertà

Santi Borgni

Una giovane coppia sceglie di vivere in un isolato casolare della campagna umbra, che diventa un luogo d'incontro per chi crede e vive nel rispetto della natura. Un'unione felice, allietata dalla nascista di tre figlie, che viene distrutta dalla malattia di lei, colpita da un cancro all'utero: la scelta, da lui non pienamente condivisa, di curarsi con terapie naturali, si rivelerà sofferta e illusoria.
Estremi cronologici
1984 -1998
Tempo della scrittura
1996 -1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 137
Collocazione
MP/01

Ricordi del passato remoto di Ciabucchi Furio

Furio Ciabucchi

Racconto di vita di un ex mezzadro. Dalle condizioni inumane dei contadini nel primo novecento e al tempo del Fascismo, allo strapotere degli agrari. Va in guerra nel 1943 in Sicilia e, dopo lo sbarco degli Alleati, è preso prigioniero e condotto prima in Tunisia-Algeria e poi in Inghilterra da dove tornerà a guerra finita. Dal 1964 fa il negoziante. Ora è in pensione.
Estremi cronologici
1918 -2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MP/01

Torpignatter sur mer

Ida Pierotti

Memoria a due voci: l'autrice - la figlia - duetta con la madre, ormai molto malata, nel tentativo di dare un senso alle loro vite. Dopo aver perso il padre, Ida vive l'esperienza dei collegi religiosi, mentre la madre lavora in un ambulatorio medico. Poi c'è il secondo matrimonio, altri collegi, e la scoperta dell'indipendenza economica. La perdita del patrigno, il trasferimento in Sud-America e l'aggravarsi della salute materna, spingono Ida alla riflessione, facendole conquistare una nuova serenità.
Estremi cronologici
1945 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 85
Collocazione
MP/01