Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 205

[...] Sto cominciando

Dan Raba'

L'attività politica nella Fgci, l'ammirazione per Fidel Castro, le storie d'amore, il servizio militare, il matrimonio e il suo fallimento: 24 quaderni attraverso i quali un giovane ebreo milanese racconta "dieci anni pieni drammatici" e spiega la scelta di vivere in un kibbutz israeliano.
Estremi cronologici
1973 -1986
Tempo della scrittura
1973 -1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 2885
Collocazione
DP/Adn

[...] Tricesimo, un paesino in pianura

Giuseppe Rondoni

La difficile vita trascorsa al fronte durante il primo conflitto mondiale e l'espatrio in Africa alla ricerca di un lavoro che l'Italia del ventennio non pareva offrire, spingono un giovane a una riflessione continua sulla propria esperienza.
Estremi cronologici
1915 -1937
Tempo della scrittura
1915 -1937
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 92
Collocazione
DP/86

[...] Cari genitori

Aldo Polcri

Una corrispondenza quotidiana intessuta di affetti profondi lega un giovane fante alla famiglia, nel difficile periodo trascorso prima in Libia e poi al fronte, sui monti del Friuli. Infine, poche lettere degli anni Trenta, quando Aldo è divenuto maresciallo e dirige, in Arezzo, la fanfara di un reggimento di fanteria.
Estremi cronologici
1899 -1931
Tempo della scrittura
1899 -1931
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 135
Collocazione
E/86

[...] Tissi è poco più di un villaggio

Antonio Ruju

Dopo un duro lavoro di bracciante agricolo, l'arruolamento nella Guardia di Finanza sarà, per un giovane sardo di origini contadine, l'occasione per alfabetizzarsi e il trampolino di lancio per una brillante carriera di commercialista e agente di borsa, dopo la guerra di liberazione, combattuta a fianco dei partigiani. L'attività politica lo vede schierato come anarchico fino a una serena vecchiaia.
Estremi cronologici
1911 -1983
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 176
Collocazione
MP/88

[...] Era la sera del primo maggio 1945

Rina Rossana Rossi

La perdita improvvisa del padre e del marito, per opera dei cosacchi della Wehrmacht in ritirata, generano, in una donna, una disperazione profonda, acuita dall'incapacita di trovare un senso alla guerra che l'ha privata di tutti i suoi affetti.
Estremi cronologici
1945
Tempo della scrittura
1948
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
libro di poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 8
Collocazione
MG/88

13 lo chiamano papà

Blandina Snaidero

Il racconto di un'esistenza di madre di tredici figli e del grande affetto fatto di dedizione, fede e coraggio nei confronti del marito con il quale un'insegnante friuliana divide quaranta anni della sua vita fra gioia e tribolazioni.
Estremi cronologici
1917 -1969
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 105
Collocazione
MP/89

La storia della famiglia Rocchi

Ettore Rocchi

Il ricordo di un mondo contadino ormai lontano ispira il racconto di un conducente di caldaie a vapore, che grazie alla sua macchina trebbiatrice riesce a sbarcare il lunario nei ultimi e difficili anni della prima guerra mondiale.
Estremi cronologici
1891 -1945
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 91
Collocazione
MP/89

[...] Lascio ai posteri

Giovanni Varricchio

La prima guerra mondiale raccontata con crudezza da un agricoltore meridionale che, strappato alla sua terra e al suo lavoro, si ritrova a combattere nelle Alpi carniche per quarantuno mesi, fino a Caporetto e alla vittoria.
Estremi cronologici
1914 -1919
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1930-1939
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 77
Collocazione
MG/90

[...] Siamo nel 1977 e ho circa 73 anni

Giovanna Perissin

Il racconto dell'intensa vita di una casalinga della bassa friuliana dotata di buon cuore e di tanto coraggio. La perdita del padre, disperso in Bosnia, lascia un vuoto incolmabile nel suo animo ma anche un profondo insegnamentoche lei cercherà di trasmettere ai suoi figli: "vogliatevi bene, per essere felici".
Estremi cronologici
1904 -1982
Tempo della scrittura
1977 -1982
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 5
Consistenza
pp. 170
Collocazione
MP/90

[...] Promisi di fare un piccolo diario

Sante Magnanini

Un maresciallo dell'artiglieria da montagna descrive l'ingresso in un paese, distrutto dai proiettili nemici: ovunque morte e disperazione.
Estremi cronologici
1918
Tempo della scrittura
1918
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MG/T