Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 65

Sauze d'Oulx Rimembranze

Andrea Croletto

La morte del padre, a causa della spagnola, costituisce, per un bambino di dieci anni, lo spartiacque tra l'infanzia e l'età adulta: entrato nel mondo del lavoro, saprà imporre le proprie capacità e farà carriera. Perderà la serenità, duramente conquistata, a causa della prematura scomparsa del figlio.
Estremi cronologici
1908 -1968
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 178 con ill.
Collocazione
MP/87

Qui nessuno dice niente

Domenico Conoscenti

L'esperienza di un insegnante incaricato di tenere un corso per adulti per il conseguimento della licenza media in un carcere giudiziario siciliano: il tentativo di vincere la "resistenza passiva" dei detenuti e di capire il loro codice d'onore, e la scoperta che l'insegnamento non è un lavoro ma una missione.
Estremi cronologici
1986 -1987
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 182
Collocazione
DP/89

I ricordi di un contadino

Guglielmo Francini

Le memorie di un pensionato che ha molto vissuto: da pastorello a mezzadro, da militare a elettricista, una vita segnata prima dall'amore per la campagna e per i lavori agricoli e poi dal rimpianto di averli abbandonati per trasferirsi in città.
Estremi cronologici
1914 -1951
Tempo della scrittura
1983 -1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 1960
Collocazione
MP/90

Un esame di Stato a Alcamo

Giorgina Levi

Ad Alcamo, in una commissione d'esame, una professoressa allontana un'alunna sorpresa a copiare. Il fatto provoca la reazione della mafia locale, che vendeva raccomandazioni, e rivela un ambiente scolastico corrotto: l'Autrice, nonostante la sua riconosciuta preparazione, non verrà mai più nominata commissario.
Estremi cronologici
1959
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 47
Collocazione
DP/90

[...] Carissima Suor Gervasia

AA.VV.

Un viaggio nelle carceri italiane attraverso le lettere inviate a Suor Gervasia: ergastolani, detenuti politici, transessuali e tossicodipendenti che, si proclamano innocenti e le chiedono soldi e raccomandazioni, ma anche conforto e comprensione.
Estremi cronologici
1980 -1990
Tempo della scrittura
1980 -1990
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 906
Collocazione
A/Adn

Volo di notte nel Mediterraneo

Italo Azzolini

Rievocazione del difficoltoso trasferimento in Italia di una squadriglia dislocata in Libia: per evitare il pericolo delle intercettazioni radar inglesi, un osservatore dell'aviazione italiana propone un volo notturno ad alta quota.
Estremi cronologici
1943
Tempo della scrittura
1943
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 4
Collocazione
MG/T

[...] Avevo pochi mesi

Anna Bonifacio

Dalla Libia alla Toscana: una profuga adolescente passa dagli agi di Tripoli - dove il padre aveva impiantato una fabbrica - ai disagi provocati dalla guerra: farà la cantante e la lavandaia per poter pagare la cure alla madre, colpita da trombosi.
Estremi cronologici
1928 -1946
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/T

Una partenza ogni giorno

Chiara Pennacchio

Un'atmosfera surreale accompagna il viaggio di una giovane donna alla scoperta dei sensi e di se stessa in un turbinare continuo di presenze reali e illusorie.
Estremi cronologici
1980 -1981
Tempo della scrittura
1980 -1981
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 186
Collocazione
DV/86

Lazzaro. Diario di bordo

Rino Salvatore Milone

Il periplo della Sicilia in una barca a vela compiuto da un fisico che vive il mare e il vento come assoluta libertà. Le difficoltà di un avventuroso viaggio, la soddisfazione del risultato e la conquista di una coppa, il tutto narrato nel suo diario di bordo.
Estremi cronologici
1977
Tempo della scrittura
1977
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 180
Collocazione
DV/88

Lettere dal fronte

Lino Meogrossi

Chiamato alle armi nel 1942, ancora studente, un giovane abruzzese tesse una fitta rete di corrispondenza per raccontare vicende di guerra e prigionia, dall'Algeria alla Scozia, fino al rimpatrio nel 1946.
Estremi cronologici
1942 -1946
Tempo della scrittura
1942 -1946
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 97
Collocazione
E/92