Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 68

I miei ricordi di guerra

Elio Galletta

La testimonianza di un giovane fattorino che viene sorpreso dai bombardamenti degli americani - "venivano a liberarci uccidendoci" - mentre, a cavallo della sua bicicletta, faceva le consegne. In un successivo bombardamento resterà anche ferito.
Estremi cronologici
1941 -1943
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
testimonianza
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 6
Collocazione
MG/87

Da non dimenticare

Bruno Alinari

Un giovane fiorentino, pur non vantando un passato antifascista, entra nella Resistenza dove incontrerà anche la futura moglie, allora staffetta partigiana. La rievocazione di quei giorni vuole essere anche un riconoscimento alle eroiche famiglie contadine che, mettendo a repentaglio la loro vita, prestarono ospitalità e aiuto ai fuggitivi.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 43
Collocazione
MG/88

Lettera in cielo

Mirta Ferrari

La morte di un caro compagno di scuola, colpito da una scheggia durante la guerra, e, dopo quarant'anni, in occasione di una crociera sul Nilo, l'incontro con la di lui nipote, che risveglia i ricordi e il rimpianto di un'amicizia di gioventù che non ha potuto trasformarsi in amore.
Estremi cronologici
1942 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 17
Collocazione
MP/88

[...] Carissima Suor Gervasia

Cristina

Condannata a cinque anni per una rapina, una tossicodipendente scrive ad una suora, sua amica spirituale, confidandole la difficoltà di resistere alla tentazione dell'eroina e i tentativi escogitati per vedere il suo ragazzo, anch'esso in carcere. Scontata la pena, ricomincerà a bucarsi, fino alla decisione di entrare in ospedale per disintossicarsi.
Estremi cronologici
1980 -1982
Tempo della scrittura
1980 -1982
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 104
Collocazione
E/89

Ricordi

Maria Giovannetti

Da piccola, in orfanotrofio, sperava di avere un giorno una casa tutta sua. Realizzato questo sogno, divenuta moglie e madre, lamenta l'umiliante condizione di casalinga, che la fa sentire un semplice elettrodomestico, e cerca una via d'uscita iniziando a dipingere.
Estremi cronologici
1932 -1976
Tempo della scrittura
1975 -1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 20
Collocazione
MP/90

[...] Gentilissima Signorina

Livio Livi

In vacanza a Viareggio, un giovane professore incontra una ragazza e se ne innamora. Ha così inizio un lungo e appassionato corteggiamento epistolare destinato a concludersi quando lui, dopo aver atteso inutilmente l'assenso di lei, la libera da ogni impegno.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1916 -1918
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 290
Collocazione
E/90

[...] Passammo

Michail Dmitrievich Boutourline

Nel 1817 una nobile famiglia russa è costretta a trasferirsi in Italia, per curare l'asma del capofamiglia. Giunti a Firenze dopo tre mesi di viaggio, si inseriranno immediatamente nella cosmopolita società fiorentina. Il processo di italianizzazione sarà così profondo da provocare anche l'abbandono della religione ortodossa per quella cattolica. Farà eccezione l'Autore, che tornerà in Russia, dove vivrà in precarie condizioni economiche.
Estremi cronologici
1817 -1862
Tempo della scrittura
1867 -1872
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 154
Collocazione
MP/Adn

[...] Il giorno

Agostino Ceccherini

Recluta nella Grande Guerra - durante la quale strinse amicizia con la famiglia del comandante di cui attendente - partecipa come militare anche alla seconda: grazie alla precedente esperienza saprà farsi onore combattendo i tedeschi nel golfo di Piombino.
Estremi cronologici
1915 -1943
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 20
Collocazione
MG/Adn

[..] Carissimo amico

Francesco Domenico Guerrazzi

Venti lettere all'amico Carlo Massei: la sinistra liberale contro il moderatismo.
Estremi cronologici
1859 -1867
Tempo della scrittura
1859 -1867
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 14
Collocazione
E/91

Il grido verso il passato

Orietta Capocelli

Una lunga esistenza che ispira una "casalinga scrittrice" a scrivere una sorta di storia della civiltà contadina dell'Alta Sabina.
Estremi cronologici
1917 -1928
Tempo della scrittura
1960
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 190
Collocazione
MP/93