Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 30

L'arte il tutto

Arrigo Parnisari

Fin da bambino l'autore scopre la sua passione per la pittura alla quale dedicherà tutta la vita. Rifugiato in Svizzera durante la guerra, trova il tempo di dipingere anche sul campo di lavoro. Dopo la guerra, partecipa a diverse mostre di pittura con artisti contemporanei. Attraversa poi periodi difficili con conseguenti gravi crisi depressive, per le quali viene più volte ricoverato.
Estremi cronologici
1926 -1949
Tempo della scrittura
1945 -1975
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 160
Collocazione
MP/02

io e Lui

Carla Cavazzola

L'infanzia in collegio è la prima tappa della memoria di una pittrice veneta la cui vita, nella famiglia, nel matrimonio, nelle amicizie e nel lavoro, è traversata da un percorso di ricerca spirituale. La conversione a Dio, dopo di diciottesimo anno d'età, è l'illuminazione che le garantirà un'esistenza piena di pace.
Estremi cronologici
1962 -2002
Tempo della scrittura
2002 -2003
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 23
Collocazione
MP/04

[...] Andavo a scuola

Antonio Specchio

Nei ricordi di uno scalpellino barese, un lungo viaggio attraverso le lotte contadine in Puglia: antifascista e di fede socialista, paga con il carcere la partecipazione alle rivolte dei primi decenni del Novecento, passando da un istituto di pena all'altro. La detenzione e il processo non smorzano la "sete di giustizia" e il desiderio di vedere attuate le promesse di migliori condizioni di lavoro, in nome delle quali molti hanno sacrificato la loro vita.
Estremi cronologici
1905 -1948
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1950-1959
Fine presunta: 1960-1969
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 97
Collocazione
MP/06

1944 Avevo sedic'anni...

Alberto Ziviani

L'improvviso passaggio verso la maturità, è segnato, nella memoria di un pensionato milanese, dall'adesione al movimento partigiano e dalla deportazione in Germania. Sfuggito alla condanna a morte perchè ancora adolescente, vive l'incubo del lavoro forzato, dell'abbruttimento fisico e morale. Poi, con due compagni, la rischiosa fuga verso il confine con l'Italia, dove torna ancora diciassettenne ma già uomo.
Estremi cronologici
1927 -1974
Tempo della scrittura
1941 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 522
Collocazione
MG/07

Il tempo ritrovato:Maura

Sonia Marinella Scarpante

L'autrice conosce in una Associazione di aiuto per malati di tumore, una giovane donna, della quale diventerà amica e confidente. Dopo la sua scomparsa decide di dedicarle una speciale autobiografia per raccontare il loro rapporto di sostegno, di confidenza e arricchimento reciproco.
Estremi cronologici
2005 -2006
Tempo della scrittura
2005 -2006
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp.61
Collocazione
MP/Adn2

Quaranta giorni importanti

Carlo Brocca

Un dirigente di banca in pensione ricorda alcuni personaggi incontrati durante la sua carriera e riferisce alcuni episodi accaduti in Val d'Ossola durante la guerra, tra gruppi di partigiani e squadre fasciste.
Estremi cronologici
1943 -1960
Tempo della scrittura
1959 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 34 + 25
Collocazione
MP/Adn2

Anniversario (nozze d'Oro)

Piera Simonini

In occasione dei cinquanta anni di matrimonio, l'autrice ricorda la sua vita: l'incontro con il marito, il matrimonio, la famiglia d'origine e la guerra in Val d'Ossola.
Estremi cronologici
1956 -2006
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MP/T2

Giornale del tempo di guerra

Magda Ceccarelli

Cinque anni di vita, a partire dal 10 giugno 1940, confidati a preziosi quaderni, a volte stracciati a volte nascosti, ben celati alla polizia segreta. Magda, moglie del pittore Raffaele De Grada e madre di Raffaele Jr e Lidia è, come tutta la sua famiglia, una convinta antifascista. Un periodo tormentato e appassionato, vissuto a Milano e San Gimignano, segnato da incombenze domestiche e da eventi bellici, da spostamenti e da bombardamenti. La famiglia è presto abbandonata dalle altolocate conoscenze devote al regime; gli amici più cari compreso il figlio, membro attivo della resistenza, vivono l'esperienza dell'arresto e della detenzione o, come la figlia...
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1940 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 246
Collocazione
DG/10

Incontri

Carlo Brocca

Un ex funzionario di banca, con la passione della scrittura e della finanza, racconta alcuni degli incontri avuti con personaggi di rilievo del mondo culturale italiano: caratteri, abitudini e momenti condivisi in una narrazione senza sosta.
Estremi cronologici
1942 -1975
Tempo della scrittura
1959 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Integrazione
Consistenza
pp. 66 + 42
Collocazione
MP/09

Diario

Uberto Achille Scaciga Della Silva

Il sogno di una libera repubblica nella valle dell'Ossola, dopo solo 40 giorni dalla liberazione del territorio da parte delle truppe partigiane, sta svanendo: i nazi-fascisti stanno infatti riconquistando la valle, e gli abitanti che avevano dato supporto alle bande partigiane fuggono verso la Svizzera. L'autore del testo, sordo da entrambe le orecchie, è uno dei pochi che decide di rimanere nella propria abitazione, al fine di proteggere i beni della famiglia. Durante i mesi in cui il paese è occupato dai tedeschi e dai repubblichini di Salò, l'autore tiene un diario in cui descrive gli avvenimenti giornalieri, contrassegnati dalle continue confische e dai...
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1944 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
9 p.
Collocazione
DP/T2