Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 13

Storia di un soldato

Cesare Fiaschi

La guerra raccontata da un ufficiale dell'esercito italiano che, deportato in Germania all'indomani dell'8 settembre 1943, aderisce alla Repubblica di Salò: assegnato alla divisione alpina Monterosa, combatterà i partigiani e gli anglo-americani, subendo, dopo la resa, le conseguenze negative della sua scelta.
Estremi cronologici
1940 -1979
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 174
Collocazione
MG/88

A quattro gambe

Luciana Grillo

L'angosciante scoperta di un tumore - rivelatosi poi benigno -, l'intervento chirurgico, il lungo periodo della riabilitazione e la logorante attesa per l'esito dell'esame istologico nel diario di un'insegnante che, dopo anni di cure, può dichiararsi "perfettamente guarita".
Estremi cronologici
1981 -1982
Tempo della scrittura
1981 -1982
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 28
Collocazione
DP/88

[...] Di un qualunque terzo piano

Raul Rossetti

Da un difficile rapporto con i superiori nel corpo della marina militare, ad una posizione di comando nel fondo di una miniera di carbone a Liegi, la carriera di un "amatore" vicentino dalle spalle forti e dal cuore tenero.
Estremi cronologici
1929 -1953
Tempo della scrittura
1953
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 216
Collocazione
MP/88

[...] La colpa fu...della riforma

Rino Morinelli

La carriera di un uomo che, fin da piccolo, ha respirato "l'aria della posta": riesce a passare da semplice portalettere a direttore dell'ufficio locale. Annotando ogni anno un estratto degli avvenimenti più significativi, scrive una memoria della propria vita.
Estremi cronologici
1896 -1960
Tempo della scrittura
1960
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 15
Collocazione
MP/88

Dal Piave a El-Alamein: 1917/1943. - Un ragazzo del '99 racconta

Luigi Braga

Episodi storici della prima e della seconda guerra mondiale, vissuti in prima persona e descritti da un ex ufficiale del genio.
Estremi cronologici
1917 -1943
Tempo della scrittura
1980 -1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 137
Collocazione
MG/92

Abbandono in crescendo

Maria Zaffira Secchi

Una donna che soffre di depressione parla con sua madre, che è morta quando lei era bambina, raccontandole la sofferenza e la solitudine in cui ha sempre vissuto per non averla avuta vicina quando si formava la sua personalità adulta.
Estremi cronologici
1995 -1997
Tempo della scrittura
1995 -1997
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 57
Collocazione
MP/98

Diario dalle tenebre

Francalancia

Memoria sotto forma di diario, redatta su appunti dell'epoca (1943- 1945). Un traduttore in servizio presso le forze tedesche assiste, da acuto osservatore, alle scelte con cui il Reich tenta di scongiurare la sconfitta. Riesce con gravi rischi a passare notizie preziose ai partigiani. Solo a guerra finita, abbandonando Udine, ritrova la serenità nel lavoro e nella famiglia, senza mai dimenticare gli amori e le amicizie di quegli anni.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 645
Collocazione
MG/00

Meine Erlebnisse in der neuaufgestellten 94

Wolfgang Wiedemann

Un ex motociclista-portaordini, dislocato con la sua compagnia in Italia, ferito più volte, assiste alle più gravi sconfitte dell'esercito tedesco, sino all'azione decisiva della quinta armata americana. Sfinito dalla mancanza di viveri e di armi, deluso per la morte che lo circonda e per l'incertezza della sua sorte, trova in un medico americano-ebreo l'uomo che lo salverà.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1994 -1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 75
Collocazione
MG/00

Anni ruggenti e altre storie

Alessandro Novellini

Un pensionato nato in un quartiere "piccolo borghese" di Torino, parte dall'infanzia per raccontare come è cambiata la vita in questa città, dagli anni Trenta fino ai giorni nostri, intrecciandola con la propria, legata ai ricordi di esperienze sentimentali, delle vacanze, del lavoro alla Fiat, della passione politica. Militante del PCI, ne segue i cambiamenti durante gli anni, appoggiandoli o criticandoli, comunque partecipando in prima persona alle iniziative del partito.
Estremi cronologici
1932 -2003
Tempo della scrittura
2003 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 93
Collocazione
MP/06

La cronaca di una vita

Vladimiro Pahor

Un medico in pensione, nato in una famiglia contadina della provincia di Gorizia, non accetta la dittatura fascista e stampa clandestinamente un giornale di propaganda sloveno. Dopo vari arresti viene liberato nel 1946 e, laureatosi a Zagabria, esercita la sua professione medica in Croazia. Scontrandosi con il regime comunista, approfitta di un convegno a Roma, per stabilirsi definitivamente in Italia.
Estremi cronologici
1923 -2002
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 144
Collocazione
MP/07