Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 26

Il diario di Franco. La mia guerra sulla Climene

Francesco Brusaferri

La storia della torpediniera Climene e del suo equipaggio incaricati durante la guerra di "rendere libere e sicure le rotte del Mediterraneo" allo scopo di facilitare i rifornimenti delle truppe italiane stanziate in Africa. L'Autore, sopravvissuto al suo affondamento, ne annota le battaglie sul Mediterraneo.
Estremi cronologici
1940 -1943
Tempo della scrittura
1940 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 52
Collocazione
DG/89

I ricordi di un contadino

Guglielmo Francini

Le memorie di un pensionato che ha molto vissuto: da pastorello a mezzadro, da militare a elettricista, una vita segnata prima dall'amore per la campagna e per i lavori agricoli e poi dal rimpianto di averli abbandonati per trasferirsi in città.
Estremi cronologici
1914 -1951
Tempo della scrittura
1983 -1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 1960
Collocazione
MP/90

Un esame di Stato a Alcamo

Giorgina Levi

Ad Alcamo, in una commissione d'esame, una professoressa allontana un'alunna sorpresa a copiare. Il fatto provoca la reazione della mafia locale, che vendeva raccomandazioni, e rivela un ambiente scolastico corrotto: l'Autrice, nonostante la sua riconosciuta preparazione, non verrà mai più nominata commissario.
Estremi cronologici
1959
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 47
Collocazione
DP/90

Ricordi

Lucia Lucchese

La figlia di un poliziotto racconta un'esistenza fatta di molti traslochi e di mestieri diversi.
Estremi cronologici
1918 -1990
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
MP/93

Un episodio di guerra

Fernando Malagigi

La guerra combattuta in mare aperto, dentro un cacciatorpediniere che lascia dietro di sé morte e distruzione, ma soprattutto un senso doloroso di impotenza nei confronti di quei corpi che "assiderati galleggiano, ma potevano essere salvati".
Estremi cronologici
1943
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MG/87

Fiori di banca

Giovanni Salvo

Lo sfogo accorato di un impiegato di banca, che condanna la mediocrità delle persone che lo circondano, perchè assorbite solo da numeri e da conti, mentre lui tenta con forza di elevarsi a voce poetica, constatando di persona la "fatica di vivere".
Estremi cronologici
1969 -1988
Tempo della scrittura
1969 -1988
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 109
Collocazione
DP/90

La mia vita in poche battute

Elina Vespa

Le ansie, i pregi e difetti, le soddisfazioni di una bibliotecaria. Le vignette e le battute di celebri barzellettieri, sdrammatizzano ironicamente le manie quotidiane: finalmente riuscirà a far vivere più a lungo le proprie piante, a pubblicare una sua opera, ad accettarsi come single, senza preoccuparsi dell'opinione altrui.
Estremi cronologici
1989 -1991
Tempo della scrittura
1989 -1991
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
biografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 19
Collocazione
DP/Adn

In quel 1943

Giuseppe Di Marzo

L'accademia navale di Livorno nel 1943 e l'attività bellica nell'Osservazione aerea marittima costituiscono la prima parte di questa memoria, che poi si conclude con il lungo viaggio di ritorno a casa del giovane ufficiale, colpito da malaria.
Estremi cronologici
1942 -1944
Tempo della scrittura
1943 -1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 98
Collocazione
MG/94

Una notte una vita

Tania Fonte

La memoria scaturisce dalla drammaticità di una notte trascorsa accanto al marito colpito da un infarto: un racconto di vita fino allora serena, incrinata solo da un momento di incomprensione per il suo bisogno, dopo aver avuto tre figli, di tornare all'insegnamento.
Estremi cronologici
1958 -1982
Tempo della scrittura
1982
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 73
Collocazione
MP/96

Una vita difficile

Bruno Morbiolo

Da falegname a infermiere presso un centro di igiene mentale, la memoria di un uomo nato durante la guerra, sfollato a Venezia per l'alluvione del Polesine e oggi felicemente sposato.
Estremi cronologici
1940 -1992
Tempo della scrittura
1991 -1993
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 126
Collocazione
MP/95