Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 5

La bimba di allora

Edda Ernandes

Poesie, canzoni, racconti autobiografici: un'insegnante elementare ripercorre momenti di vita passata, intrecciandoli a riflessioni sul presente. La pace cui dovrebbe tendere l'uomo, è lo sfondo su cui si muovono, come in un flash-back, memorie dell'infanzia, della famiglia e della propria maturità professionale.
Estremi cronologici
1943 -2005
Tempo della scrittura
2004 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
MP/Adn2

Storia di una vita. Dal diario di Silva

Silva Deri

Una donna racconta gioie e dolori della propria vita dal dopoguerra ai giorni nostri, dal ritorno del padre prigioniero quando è ancora una bambina al traguardo dei sessant'anni di matrimonio con l'amato marito.
Estremi cronologici
1945 -2019
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1945-2019
Fine: 2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
9 p.
Collocazione
MP/T3

Storia familiare

Folco Zanobini

Un uomo ripercorre la sua vita a partire dall'infanzia, vissuta negli anni Trenta. Il lavoro da insegnante, le amicizie e le vicende familiari, non prive di lutti e dolori, sono i temi principali di un racconto che si snoda per circa settant'anni.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1935-1940
Fine: 2009
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2000-2019
Fine: 2009
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
27 p.
Collocazione
MP/T3

Toni. Una battaglia per la libertà

Antonietta Maria Luisa Aurelia Favilla

Una giovane, figlia di un antifascista che ha riparato in Irlanda, durante la Seconda guerra mondiale si impiega al quartier generale fascista a Milano nel tentativo di trovare notizie utili a ritrovare un fratello finito in Germania e a salvarne un altro che opera contro il regime. Dopo la Liberazione, lavora col governo militare alleato, dove conosce un giovane militare americano, di cui si innamora. Sposatasi con lui, si trasferisce negli Stati Uniti mentre aspetta il loro primo figlio.
Estremi cronologici
1923 -1946
Tempo della scrittura
1993 -1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
111 p.
Collocazione
MG/Adn2

Genesi delle famiglie Mancini e Ulivieri

Giuseppina Ulivieri

Una donna toscana nata nel 1917 avvicinandosi agli ottant'anni racconta la sua vita intervistata da uno dei figli. Ripercorre la storia familiare, parla della sua infanzia e della giovinezza segnata dalle difficoltà del secondo conflitto mondiale e dalla perdita prematura di due figli. Nel dopoguerra inizia a gestire insieme al marito una bottega di alimentari e la vita riprende per lei tra lavoro e famiglia.
Estremi cronologici
Inzio: 1917
Fine presunta: 1960-1970
Tempo della scrittura
1995 -1996
Tipologia testuale
intervista
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Audiocassetta: 11
Consistenza
214 p.
Collocazione
MP/19